Volley, Nations League: l’Italia brilla, Canada ko

L’Italia vince e convince anche nella terza uscita della Volley Nations League maschile, superando agevolmente i padroni di casa del Canada in soli tre set. La banda guidata da Ferdinando De Giorgi inanella così la seconda vittoria consecutiva dopo quella ottenuta contro la Polonia e si porta a quota 6 punti in classifica. Questa sera, gli azzurri sono attesi dal quarto appuntamento del torneo, che li vedrà confrontarsi con l’Argentina.

Dopo una partenza in cui nessuna delle due squadre prevale sull’altra, arriva il primo break per l’Italia sul 12-9, ma la formazione locale non demorde e resta aggrappata ai suoi avversari. Il nuovo equilibrio si spezza quando la gara si trova sul 19-19 grazie a un ace di Giannelli. Poi, è Romanò a mettere a terra il punto del set. Al rientro sul terreno di gioco la vita si fa più facile per gli azzurri, che riescono subito ad allungare sul Canada, incapace di recuperare lo svantaggio. Si accende la stella di Bottolo, bravo a sfruttare le palle fornitegli da Giannelli. Il parziale si chiude sul 25-18.

Il leitmotiv è lo stesso anche nella terza frazione, dove gli azzurri danno libero sfogo alle proprie qualità. L’asse Giannelli-Galassi porta addirittura al 20-13 a favore degli italiani, che mantengono un significativo margine di vantaggio fino alla chiusura del set. La giovane Italia non scherza e dà continuità alle proprie prestazioni.

Il tabellino della gara

Italia – Canada 3-0 (25-21, 25-18, 25-19)

Italia: Recine 8, Giannelli 9, Bottolo 13, Galassi 6, Romanò 12, Mosca 8, Piccinelli (L), Pinali 1. N.e. Falaschi, Gardini, Cortesia, Gironi, Vitelli, Scanferla (L). All. De Giorgi

Canada: Hoag 7, Maar 6, Blankenau 1, Sclater 2, Eshenko 7, Howe 6, Lui (L), Walsh, Van Berkel, Hofer 2, Elser M. 2. N.e. Elser J., Barnes. All. Josephson.

Arbitri: Adler László (HUN), Espicalsky Rogerio (BRA).

Durata Set: 26’, 24’, 23’; totale: 1h 13′

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.