Volley, Nations League F: Cina k.o, Italia in semifinale

Con una prova magistrale, l’Italia femminile del volley prevale sulla Cina con il punteggio di 3-1 e stacca il biglietto per volare in semifinale di Nations League. Dopo aver chiuso al terzo posto la precedente fase del torneo, le ragazze di Mazzanti non hanno fallito la prima uscita nelle Final Eight, guadagnandosi l’accesso al turno successivo, dove incontreranno le padrone di casa della Turchia. L’appuntamento è fissato per il 16 luglio alle ore 17.30.

Complice anche qualche errore al servizio di troppo da parte delle azzurre, la Cina approccia la sfida nel migliore dei modi. Li, Yuan e Wang dimostrano di essere in giornata e portano il punteggio parziale sul 8-12. Poi si accende la stella di Egonu, che martella sotto rete ed esplode la sua potenza dai nove metri, regalando un break alle sue di 7-0. Inerzia ribaltata, le asiatiche ritornano in partita, ma si arrendono davanti allo strapotere dell’ex Imoco. Al rientro in campo, la squadra di Mazzanti dà seguito alla grande reazione avuta, partendo bene, senza però trovare l’allungo decisivo. Poi, Chirichella e Bosetti diventano protagoniste e indirizzano la frazione sui binari giusti. Finisce 25-19.

Nel terzo set, le azzurre subiscono il ritorno delle avversarie, che creano un solco quasi irrimediabile. L’Italia, però, non si abbatte e rende loro la vita difficile. La formazione di Bin Cai resta avanti nel punteggio, ma si prende un rischio importante, riaprendo i giochi solamente ai vantaggi (24-26). In avvio di quarto parziale Egonu e compagne sono di nuovo costrette a rincorrere. Le cinesi arrivano anche ad avere tre lunghezze di vantaggio, ma tra muri, pipe ed ace l’Italia è devastante e chiude i conti sul 25-22.

Il tabellino della gara

ITALIA – CINA 3-1 (25-22; 25-19; 24-26; 25-22)

ITALIA: Sylla 4, Danesi 8, Egonu 36, Bosetti 13, Chirichella 9, Orro 3, De Gennaro (Libero), Pietrini 6, Lubian 1, Malinov 1. N.E.: Gennari, Bonifacio, Nwakalor e Fersino (Libero). All. Mazzanti

CINA: Diao, Wang Y.L. 10, Wang Y. 13, Gong 18, Li 15, Yuan 10, Wang W. (Libero), Jin, Wang W., Chen, Ding. N.E.: Dao, Wong Yi., e Ni (Libero). All. Bin Cai

Arbitri: Kang Joo-Hee (Kor) e Ozbar Nurper (Tur)

Durata: 25’, 21’, 30’, 23’; totale: 1h 39′

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.