Under 21, Nicolato: “Nessun calcolo con l’Irlanda”

Il ct della nazionale U21, Paolo Nicolato, ha presentato la gara di domani, in cui gli Azzurrini dovranno affrontare l’Irlanda. Sarà una partita da dentro o fuori, con le due squadre in prima e seconda posizione separate da 2 soli punti. L’Italia parte favorita, potendo fare affidamento su 2 risultati su 3. L’allenatore ha parlato della partita del Del Duca di domani ribadendo l’importanza dell’attenzione, tattica ed emotiva.

Non si fanno calcoli

 “Nessun calcolo è possibile contro l’Irlanda. Noi cercheremo di non arrivare alla fine della partita con un risultato in bilico. Sarà una partita difficile, ma noi punteremo solo a vincere, anche se ci basterebbe un pareggio. Abbiamo la convinzione di non aver raccolto abbastanza per tutto quanto fatto finora, come gioco e prestazioni, ed è ora di raccogliere i frutti

La squadra migliore

“Sentiamo di meritarci tutto quello che abbiamo fatto e anche qualcosa di più, nonostante le difficoltà e le tante assenze registrate. Abbiamo la sensazione di essere la squadra migliore, di esserlo sempre stata e anche che non avremmo dovuto arrivare a questo punto. Quindi domani azzanniamo le caviglia degli avversari e prendiamoci quello che meritiamo“.

Gli avversari

Affronteremo una squadra molto agile, veloce e pericolosa in contropiede. Dovremo prestare molta attenzione non commettere errori ed avere un grande equilibrio anche dal punto di vista emotivo. Non prevedo grosse modifiche, nè cambi di modulo. Da come ho visto lavorare i ragazzi sono sicuro che faranno la loro partita”.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.