un punto a testa, Cancellieri risponde a Di Francesco – Stanleybet News

Nel pomeriggio domenicale di Serie A, nel weekend della trentesima giornata, Empoli e Verona si dividono la posta in palio dopo novanta minuti combattuti. Di Francesco ha sbloccato la gara a metà della prima frazione, ma Cancellieri ha fissato il punteggio sull’1 a 1 nella ripresa rimediando al rigore fallito da Simeone. Non si interrompe, dunque, la lunga serie senza successi della squadra di Andreazzoli, mentre gli scaligeri tornano a raccogliere punti dopo la sconfitta interna contro il Napoli.

Nello schieramento iniziale, i padroni di casa scendono in campo la coppia di trequartisti formata da Bajrami e Di Francesco alle spalle dell’unica punta Pinamonti. Gli ospiti, invece, si affidano al solito tridente con Barak e Caprari dietro Simeone. Dopo una partenza ad alta intensità ma scevra di occasioni da goal, il risultato di sblocca poco prima della mezzora. Pinamonti appoggia con il tacco per Di Francesco che da buona posizione insacca. La formazione gialloblù prova una reazione, ma i tentativi non impensieriscono Vicario.

Al rientro sul rettangolo verde, il Verona alza la pressione alla ricerca del pareggio e all’ora di gioco si guadagna un tiro dal dischetto per fallo di Parisi ai danni di Caprari. Dagli undici metri calcia Simeone, ma Vicario si oppone con un intervento miracoloso. Il direttore di gara, però, fa ripetere per l’entrata in area dei calciatori toscani. Simeone ha così un’altra possibilità, ma anche in questo caso l’argentino sbaglia impattando sul palo. Il pari non tarda ad arrivare ed è un autentico gioiello. Cancellieri punta la difesa avversaria, si accentra e con un destro a giro dalla distanza non lascia scampo al portiere ex Venezia. A ridosso del novantesimo gli scaligeri sfiorano il clamoroso ribaltano: Cancellieri pennella un traverso da calcio piazzato, Barak incorna ma la sfera termina di un soffio sul fondo. Questa è l’ultima occasione. L’incontro si conclude sull’1 a 1.

Il tabellino della gara

Reti: 26′ Di Francesco, 71′ Cancellieri

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Fiamozzi, Romagnoli, Viti, Parisi (86′ Cacace); Zurkowski (86′ Handerson), Asllani, Bandinelli (80′ Tonelli); Bajrami (46′ La Mantia), Di Francesco (68′ Stulac); Pinamonti. All. Andreazzoli.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Coppola (60′ Cancellieri), Günter, Casale; Sutalo, Bessa (84′ Terracciano), Hongla, Tameze; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

Arbitro: Matteo Marcenaro

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.