UEFA e FIFA cancellano la Russia da tutte le competizioni internazionali – Stanleybet News

Il calcio alza la voce sulla guerra Russia-Ucraina, infatti, con una decisione storica, Fifa e Uefa hanno deciso di sospendere da tutte le competizioni internazionali la nazionale Russa e tutti i club della federazione. Pertanto la Russia è esclusa dal Mondiale in Qatar.

“Queste decisioni – si legge nel comunicato – sono state adottate oggi dall’Ufficio di presidenza del Consiglio Fifa e dal Comitato Esecutivo della Uefa, rispettivamente i più alti organi decisionali di entrambe le istituzioni su questioni così urgenti. Il calcio è pienamente unito qui e in piena solidarietà con tutte le persone colpite in Ucraina. Entrambi i presidenti sperano che la situazione in Ucraina migliori in modo significativo e rapido in modo che il calcio possa essere di nuovo un vettore per l’unità e la pace tra le persone”.

La Russia non disputerà il playoff contro la Polonia ne tantomeno la Repubblica Ceca e la Svezia, le nazionali che avrebbero potuto incontrare i russi nel match decisivo. Lo Spartak Mosca, sorteggiato contro il Lipsia negli ottavi di Europa League e dunque di fatto escluso dalla competizione.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.