Toru de France: a Matthews la 14esima tappa

È stato l’australiano della Bike Exchabge, Michael Matthews, a vincere la quattordicesima tappa del Tour de France, la Saint Etienne-Mende di 192,5 chilometri. Il ciclista australiano è stato bravo a regolare tutti i compagni della fuga odierna (scattata dopo 40 chilometri e composta, inizialmente, da 23 corridori), su tutti l’italiano Alberto Bettiol che, a due chilometri dall’arrivo, è stato sorpreso da Matthews dopo aver effettuato un numero eccezionale nell’ultima salita, tanto da averlo raggiunto.
Sul gradino più basso del podio, il francese Thibaut Pinot che ha preceduto Soler. Battaglia anche nel gruppo della maglia gialla, con Pogacar che ha tentato di staccare Vingegaard, il quale, però, ha ribattuto colpo su colpo allo sloveno, mantenendo la magli di leader della classifica.

L’ordine di arrivo della 14esima tappa (top ten)

1) Michael Matthews 4h30’53”
2) Alberto Bettiol +15″
3) Thibaut Pinot +34″
4) Marc Soler +50″
5) Patrick Konrad +58″
6) Jakob Fuglsang +58″
7) Felix Grosschartner +1’06”
8) Lennard Kamna +1’12”
9) Simon Geschke +1’12”
10) Louis Meintjes +1’12”

Classifica generale (top five)

  1. Vingegaard (Dan, Jumbo) 55h31’01”
  2. Pogacar (Slo, Uae) a 2’22”
  3. Thomas (Gb, Ineos) a 2’43”
  4. Bardet (Fra, Team Dsm) a 3’03”
  5. A. Yates (Gb, Ineos) a 4’06”

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.