Torino-Milan 0-0, i rossoneri rallentano ancora – Stanleybet News

Si è da poco conclusa la sfida tra Torino e Milan, una partita sempre affascinante e ricca di spunti. Quella di questo turno era una gara attesissima soprattutto per il Milan che era chiamato a rispondere ai cugini nerazzurri dell’Inter e ad approfittare della sconfitta del Napoli. Il Torino dal canto suo cercava punti importanti per consolidare la classifica. E’ terminata 0-0 per la delusione, soprattutto rossonera.

PRIMO TEMPO – Ci prova subito il Milan con Saelemaekers che prova il destro dal limite, conclusione che viene deviata in calcio d’angolo. Al 12′ ci prova Belotti, ma il suo colpo di testa è debole e anche impreciso. Minuto 22 e Milan ancora pericoloso con Giroud che cerca di anticipare il difensore, ma Berisha arriva prima di tutti e abbranca in presa comoda. Cinque minuti più tardi è Calabria a tentare la via del gol grazie ad un’azione di Leao che si accentra e serve il difensore che e tenta la conclusione sul palo lungo, Berisha bravo a respingere. Alla mezz’ora il Milan reclama un calcio di rigore per un presunto fallo su Saelemaekers per Doveri non c’è nulla e si continua a giocare. Finisce il primo tempo a reti inviolate, Torino 0 Milan 0.

SECONDO TEMPO – Pronti via e il Milan chiede un rigore per un presunto fallo su Theo Hernandez, non c’è nulla per Doveri. Al 55′ ci prova Giroud servito da Leao, ma Bremer capisce tutto ed intercetta. Al 60′ pericoloso il Milan: Leao si incunea in area da sinistra, la palla arriva Tonali che prova il sinistro, ma ad opporsi c’è il solito Bremer. Al 68′ occasione per il Torino con Belotti che controlla al volo un pallone, calcia di destro ma Tomori ribatte in corner. Al 78′ ci prova Tonali con una tiro forte e preciso, ma è bravo a respingere Berisha. Il Milan ci prova ancora con Krunic, ma Bremer ferma tutto prima che l’azione possa diventare pericolosa. Finirà così: Torino 0 Milan 0.

Torino Milan 0-0: risultato e tabellino

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Zima (dal 64′ Izzo), Bremer, Rodriguez; Singo (dal 64′ Aina), Lukic, Ricci, Vojvoda (dall’84’ Buongiorno); Pobega (dall’84’ Seck), Brekalo; Belotti (dal 76′ Pellegri). All. Ivan Juric.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori (dall’87’ Gabbia), Theo; Tonali (dall’82’ Krunic), Kessie; Saelemaekers, Diaz (dal 55′ Messias), Leao; Giroud. All. Stefano Pioli.

ARBITRO: Daniele Doveri di Roma.

AMMONITI: Lukic (T), Tomori (M), Pobega (T), Kalulu (M), Juric (all. T).

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.