Supercoppa d’Olanda: il PSV supera per 5-2 l’Ajax

Il PSV è supercampione d’Olanda, battuto per 5-3 l’Ajax. La finalissima si è disputata alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam ed ha sorriso agli ospiti, trascinati dalla tripletta di Til. La squadra di Eindhoven alza al cielo la tredicesima Supercoppa della sua storia in casa degli eterni rivali.

Primo tempo

L’Ajax trova il vantaggio dopo 15 minuti con il neoacquisto Steven Bergwijn, che con il piede forte manda la palla sotto l’incrocio. Al 32′ il PSV ritrova il pari con la prima rete di Guus Til, che, ricevuta palla in area, stampa sul palo e segna. Il 24enne si ripete nei minuti di recupero, realizzando la doppietta che porta avanti i suoi prima della pausa

Secondo tempo

L’Ajax rialza la testa al 55′ con la sua stella Antony, freddo nel battere il portiere nell’uno contro uno. Superato il ventesimo minuto del secondo tempo i padroni di casa vanno in blackout e concedono 2 reti in 3 minuti agli avversari. Prima tocca a Gakpo mettere la firma sulla gara approfittando di uno svarione difensivo, successivamente è ancora a Guus Til a gonfiare la rete con un tiro dal limite. I Lanceri riaccorciano le distanze al 72′ con Mohammed Kudus, che prima controlla il pallone e poi lo manda nell’angolo basso a sinistra. Il punteggio tiene per i successivi 20 minuti fino al gol di Xavi Simmons al 92′ su cui si chiude la gara.

Tabellino

Marcatori: 15′ Bergwjin (A); 32′, 45′ 69′ Til (P); 54′ Antony (A); 65′ Gakpo (P); 72′ Kudus (A); 90+1′ Xavi Simmons (P)

AJAX (4-3-3): Gorter, Rensch, Timber (dal 73′ Klaassen), Blind, Wijndal (dal 62′ Bassey); Berghuis (dal 63′ Kudus), Alvarez, Taylor; Antony (dal 73′ Brobbey), Bergwijn, Tadic. All. Schreuder

PSV (4-2-3-1): Benitez, Hoever (dal 62′ Ramalho), Teze, Obispo, Max; Sangare, Veerman; Bakayoko (dal 62′ Saibari), Til (dal 73′ Gutierrez), Gakpo (dal 73′ Xavi Simmons); de Jong (dal 90′ Ledezma). All. van Nistlerooy

Arbitro: Dennis Higler

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.