Serie A, Roma: colpo Matic a parametro zero

Il calciomercato è già esploso con i colpi di mercato, i rinnovi a sorpresa e le trattative più o meno velate. Questo mese di giugno, poi, è caratterizzato dai colpi a parametro zero. Solo pochi giorni fa la Roma era finita al centro di un intrigo di mercato insieme all’Inter e all’esperto centrocampista Mkhitaryan. Dopo l’addio dell’armeno a parametro zero con destinazione Milano, Josè Mourinho aveva perso uno dei suoi fedelissimi nello scacchiere base della sua Roma. Detto fatto, la società giallorossa ha subito trovato il sostituto sempre sul mercato degli svincolati.

Dopo tanti anni in cui era stato accostato a Juventus, Inter e Milan, Nemanja Matic sbarcherà in Italia precisamente nella Capitale. Un colpo fortemente voluto dal tecnico portoghese che ha scelto l’esperienza di un altro suo fedelissimo per riempire quel vuoto in mediana. L’ex centrocampista del Manchester United non solo porterà a Roma il suo vasto palmarès di trofei e presenze, ma sarà anche un rinforzo fisicamente e tatticamente fondamentale negli equilibri della Roma nella prossima stagione. Dalle ultime indiscrezioni, in attesa dell’ufficialità, il centrocampista firmerà un contratto annuale con opzione per il secondo.

La carriera di Matic parla per lui: una lunga carriera con prestigiose maglie dal Benfica fino alla Premier League vissuta con Manchester United e Chelsea. Adesso l’approdo in Italia a 33 anni. Josè Mourinho lo ha allenato sia sulla panchina dei blues che su quella dei red devils, sarà quindi la terza esperienza insieme sulla terza panchina diversa. Come confermato anche dal suo entourage, Matic ha scelto la Roma proprio per la presenza del tecnico portoghese. I giallorossi si ritroveranno un calciatore integro che, nella scorsa stagione, ha disputato 30 partite nonostante non fosse più un titolare.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.