Serie A, Lecce-Inter 1-2: la risolve Dumfries all’ultimo secondo

L’Inter supera il primo test stagionale in casa del Lecce. Nonostante l’ottima prestazione dei padroni di casa, i nerazzurri hanno strappato i tre punti con caparbietà, cercando, e trovando, il gol all’ultimo secondo. Le ha provate tutte Simone Inzaghi, che dal 88′ ha messo in campo Correa insieme a Dzeko, Lautaro e Lukaku. Alla fine il gol decisivo è arrivato dalle retrovie, con la sesta firma nerazzurra di Denzel Dumfries.

Primo tempo

La sblocca subito l’Inter con Romelu Lukaku, che raccoglie la sponda di Darmian e con la testa da due passi gonfia la rete. Ci riprovano ancora in nerazzurri con Barella che al 20′ tenta la girata al volo da defilato, Falcone la ferma in due tempi. La prima metà di gara prosegue con poche occasioni e molto nervosismo, soprattutto da parte di Lautaro Martinez, vittima di un intervento durissimo da parte di Baschirotto, solo giallo per lui.

Secondo tempo

Il secondo tempo si apre con il pareggio fulmineo del Lecce, che recupera palla al limite della propria area e riparte in contropiede. La sfera capita a Ceesay che combina con Di Francesco e con il sinistro in diagonale batte Handanovic trovando l’angolo basso sul palo opposto. All’ora di gioco il Lecce sfiora il vantaggio su calcio di punizione con Bistrovic. Il centrocampista giallorosso scarica un destro potentissimo alla destra di Handanovic, che allunga il pugno e salva la porta. Al 70′ l’Inter va vicino al gol, questa volta con Dumfries che, pochi istanti dopo il suo ingresso in campo, stampa sul palo un colpo di testa. A 15 minuti dalla fine ci pensa il subentrato Banda a preoccupare la difesa nerazzurra con un gran destro sul primo palo, ottima risposta di Handanovic. Un’altra chance capita tra i piedi di Romelu Lukaku, che spara un rigore in movimento sopra i difendenti del Lecce. A tempo quasi scaduto ci pensa Denzel Dumfries a salvare i suoi. L’olandese raccoglie una spizzata di Lautaro Martinez su calcio d’angolo e con tutto il corpo spinge il pallone in rete.

Tabellino

Marcatori: 2′ Lukaku (INT), 48′ Ceesay (LEC), 90+4′ Dumfries (INT)

LECCE (4-3-3): Falcone, Gendrey, Baschirotto, Cetin (dal 21′ Blin), Gallo; Bistrovic (dal 74′ Listowski), Hjulmand, Gonzalez (dal 74′ Helgason); Strefezza, Ceesay (dal 63′ Colombo), Di Francesco (dal 74′ Banda). All. Marco Baroni

INTER (3-5-2): Handanovic, Skriniar (dal 87′ Correa), De Vrij, Dimarco; Darmian (dal 67′ Dumfries), Barella, Brozovic (dal 57′ Mkhitaryan), Calhanoglu (dal 67′ Dzeko), Gosens (dal 57′ Bastoni); Martinez, Lukaku. All. Simone Inzaghi

Arbitro: Alessandro Prontera di Bologna

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.