Serie A gara 3, Olimpia Milano-Virtus Bologna 94-82: Melli trascina i padroni di casa sul 2-1

Una notte speciale, una notte dal sapore quasi statunitense. Gara 3 stellare quella giocata al Forum che premia l’Olimpia Milano meritatamente sul 2-1 nella finale playoff di questa Serie A. I padroni di casa fanno valere il fattore campo e superano nettamente i bolognesi troppo contratti in alcune fasi della gara. Grande merito va dato a coach Ettore Messina capace di preparare nei minimi dettagli la gara. MVP assoluto del match, Nicolò Melli non solo per i 22 punti a referto ma anche per la leadership che lo porta a sbagliare pochissimo. L’ala grande è supportato dal solito e solido Shields con 19 punti ma anche dal sorprendente Grant. E’ proprio lui l’arma in più dalla panchina sia in fase difensiva che offensiva: canestri pesantissimi nel secondo tempo e 14 punti finali.

In attesa di gara 4 che si giocherà martedì, la Virtus Bologna avrà tanto su cui riflettere. Nel secondo tempo gli emiliani hanno provato a ricucire lo strappo ma il 30-23 subito nel terzo quarto è stato decisivo. Molto limitato Shengelia, rispetto allo show concesso in gara 2, sono stati gli esperti Belinelli e Hackett a tirare la volata della Virtus. Il capitano è stato letale dall’arco con 14 punti finale mentre sono 18 per l’ex CSKA Mosca. Tuttavia è mancato l’apporto della panchina per quella che sembrava l’arma in più, come profondità, rispetto a Milano. In generale vanno sottolineati due aspetti fondamentali di questa gara 3: punteggio altissimo a dimostrazione che, rispetto ai primi due episodi, le percentuali sono diametralmente cambiate. In più la difesa emiliana subisce oltre novanta punti e viene limitata notevolmente anche in zona offensiva. L’Olimpia Milano, quindi, sta stupendo decisamente nell’interpretazione di questa serie finale giocata molto sulle fragilità degli avversari.

Il tabellino di Olimpia Milano – Virtus Bologna 94-82

Milano: Rodriguez 8, Shields 19, Datome 12, Bentil 8, Hines 6; Ricci, Biligha 2, Hall, Baldasso 3, Melli 22, Grant 14. N.e.: Alviti. All.: Messina.

Bologna: Pajola, Teodosic 14, Weems 7, Shengelia 10, Jaiteh 8; Alibegovic 3, Sampson 5, Cordinier 3, Belinelli 14, Hackett 18. N.e.: Mannion, Tessitori. All.: Scariolo.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.