Serie A, finale playoff: la Virtus Bologna supera l’Olimpia Milano 84-78 in gara 5

Abbiamo ancora una finale playoff in Serie A. L’Olimpia Milano fallisce il primo match point e non riesce ad aggiudicarsi lo scudetto. I milanesi cadono a Bologna per 84 a 78 in una sfida ricca di emozioni e spunti di riflessione. Questa volta è la Virtus a non sbagliare l’approccio al match portandosi sulla doppia cifra di vantaggio già nel primo quarto. La squadra di coach Messina è costretta ad inseguire ma, con grande qualità, riesce anche a riportarsi in vantaggio nell’ultimo periodo. Tuttavia gli emiliani sono davvero in serata di grazia e riescono a portare a casa gara 5. E’ la serata dei lunghi bolognesi: mvp assoluto il centro Jaiteh con 17 punti e 13 rimbalzi. Dietro di lui ancora prova solidissima di Shengelia con 15 punti mentre capitan Belinelli chiude a 11.

Sponda Olimpia Milano, è il chacho Rodriguez a suonare la carica con i suoi 18 punti ma anche con tanti assist illuminanti. Bene anche Hines con 15 punti nonostante ancora non appaia in piena forma. Il top scorer, però, è Melli con 20 punti a referto che non evitano la sconfitta. Come detto, l’Olimpia Milano ha subito tantissimo sotto canestro: Jaiteh ha chiuso con il 100% dal campo risultando davvero infermabile e difficilmente arginabile. Tutto questo ha favorito gli emiliani capaci di allungare la serie almeno per un’altra partita al Forum. Si tornerà in campo sabato sera ma bisogna sottolineare il grande cuore di Bologna capace a non cedere di fronte alle difficoltà con una reazione d’altissimo profilo.

Il tabellino di gara 5 tra Virtus Bologna e Olimpia Milano 84-78

Bologna: Jaiteh 17. Shengelia 15, Belinelli 11

Milano: Melli 20, Rodriguez 18, Hines 15

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.