Sampdoria – Roma 0-1, Mkhitaryan fa sorridere Mourinho – Stanleybet News

Termina la sfida di Marassi tra Sampdoria e Roma, con i giallorossi bravi a portare a casa l’intera posta in palio grazie ad un gol Mkhitaryan a metà del primo tempo su assist di Abraham.

PRIMO TEMPO – Pronti via ci prova la Sampdoria con Thorsby, il centrocampista servito da Bereszynski prova la conclusione, ma la palla termina alta.  La Roma reclama un calcio di rigore per un presunto fallo di Colley che in scivolata rischia, ma l’intervento del doriano non viene sanzionato. Al 21′ occasione per Ciccio Caputo che servito da Sensi, gira in porta. Rui Patricio blocca a terra. Al 26′ Roma in vantaggio con Mkhitaryan che è bravo a sfruttare un’azione di Abraham e insacca il gol dello 0-1. Nel finale di tempo ancora Roma vicina al gol con Abraham, l’attaccante della Roma ci prova, ma il pallone finisce sull’esterno della rete. Fine primo tempo Sampdoria 0 Roma 1.

SECONDO TEMPO – La Sampdoria entra in campo più decisa e con la voglia di trovare la via del gol e del pareggio. Ci prova subito con Sabiri, il trequartista della Sampdoria, prova a girare il pallone in rete, ma Rui Patricio blocca a terra. Ancora Abraham pericoloso con un tiro forte appena dentro l’area di rigore, ma l’attaccante inglese non trova lo specchio della porta. L’attaccante della Roma, con un buon taglio, prova a calciare ma non trova la porta. Nel finale di gara la Sampdoria ci prova anche con Quagliarella, ma la Roma tiene e porta a casa tre punti fondamentali per la corsa all’Europa. Finisce qui Sampdoria 0 Roma 1.

Sampdoria Roma 0-1: risultato e tabellino

MARCATORI: 26′ Mkhitaryan.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru (60′ Augello); Thorsby (72′ Trimboli), Rincon (60′ Vieira), Candreva; Sensi (45′ Quagliarella); Sabiri, Caputo. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Augello, Supriaha, Askildsen, Yoshida, Magnani, Di Stefano. Allenatore: Giampaolo.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski (80′ Vina); Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham (80′ Shomurodov). Allenatore: Mourinho.

Arbitro: Gianluca Manganiello

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.