rossoneri vittoriosi in rimonta – Stanleybet News

Una zampata di Tonali in pieno recupero permette al Milan di espugnare l’«Olimpico» e di riconquistare il primo posto in classifica.
I rossoneri hanno superato una Lazio che aveva trovato il vantaggio immediato con un gol di Immobile.
Primo tempo molto gradevole con il Milan che sfiora più volte il gol in particolare con Leao e Kessie, mentre la Lazio ci prova con qualche ripartenza senza, tuttavia, impensierire ulteriormente Maignan
Nella ripresa gli ospiti la pareggiano dopo 5 minuti con Giroud, che anticipa la difesa capitolina dopo un preciso traversone di Leao.
Più Milan che Lazio in questa fase con i rossoneri che vanno ad un passo dal raddoppio con Messias in ben due occasioni. Nella prima è Zaccagni a salvare nei pressi della linea, nella seconda il tiro a giro dell’attaccante milanista sfiora il palo.
Quando ormai tutti pensavano che il match si avviasse sul risultato di parità, con l’Inter che pregustava l’aggancio, ecco il tocco sotto porta di Tonali che regala un successo fondamenatale a Tomori e compagni nella corsa verso lo scudetto..

LAZIO-MILAN 1-2
MARCATORI:
4′ p.t. Immobile, 5′ s.t. Giroud, 47 s.t. Tonali.
LAZIO (4-3-3): Strakosha, Lazzari (dal 34′ s.t. Hysaj), Patric (dal 34′ s.t. Luiz Felipe), Acerbi, Radu (dal 17’s.t. Marusic); Milinkovic-Savic, Lucas Leiva (dal 14′ s.t. Cataldi), Luis Alberto (dal 14′ s.t. Basic) ; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All: Sarri.
MILAN (4-2-3-1): Maignan, Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez, Tonali, Kessié, Messias (dal 25’s.t Krunic), Diaz (dal 21′ s.t. Rebic), Leao (dal 40′ s.t. Saelemaekers), Giroud (dal 21′ s.t. Ibrahimovic). All. Pioli.
Arbitro: Guida di Torre Annunziata.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.