rinnovo del contratto sino al 2026 – Stanleybet News

Chiuso il calciomercato di gennaio, in casa Milan si parlava solo di rinnovi. Tanti i casi spinosi per la società rossonera alle prese con il programma del futuro tra scelte importanti ed eventuali rinunce. Non è un mistero che tra i calciatori top con un contratto ballerino ci fossero Franck Kessiè e Theo Hernandez. Mentre il centrocampista sembra destinato a lasciare la società milanese, il terzino francese è pronto a legarsi ai colori rossoneri per altri quattro anni. Una proposta di tutto rispetto quella formulata dal duo Maldini – Massara. In un momento di crisi sia economica a livello mondiale sia tecnica vista la pochezza di terzini mancini di qualità, scegliere di puntare su Hernandez è una scelta oculata.

Le prestazioni del calciatore, infatti, hanno acceso le spie dell’attenzione di molte società. Sicuramente si starà mangiando le mani il Real Madrid dopo aver perso due potenziali crack come Hakimi ed Hernandez stesso. Detto questo, andando nel dettaglio, il calciatore è già in sede per porre le firme sul nuovo accordo. Aumento sostanzioso di ingaggio per il classe 1997: da 1,5 milioni a 4,5 con bonus. Per il Milan un altro passo importante dopo i rinnovi di Calabria, Kjaer, Saelemaekers, Pioli e Gabbia.

Dal punto di vista tecnico c’è poco da dire. Hernandez ha ancora ampi margini di miglioramento, specialmente in fase difensiva. Per quella offensiva, invece, è praticamente un attaccante aggiunto grazie alla facilità di corsa, la grande tecnica ed il fiuto per goal ed assist. Il suo rinnovo rappresenta un vero colpo di mercato per la società che continua nel proprio percorso di crescita senza spese folli. In più questa è anche una scelta di vita per il giovane terzino che tra poco diventerà anche papà.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.