rimonta targata Djimsiti – Stanleybet News

Ci vuole una doppietta di Berat Djimsiti, nella ripresa, per permettere all’Atalanta di ribaltare l’iniziale vantaggio dell’Olympiacos con Soares e di portare a casa una preziosa vittoria nell’andata dei playoff di Europa League.
L’Atalanta deve fare a meno di Zapata e mister gasperini propone Muriel in avanti con Malinovsky e Pasalic alle spalle.
È l’Olympiacos, però, a passare in vantaggio al 16′, quando Tiquinho Soares calcia dal limite dell’area di rigore e trafigge Musso. Gli orobici provano subito a riequilibrare le sorti del match con Pasalic che per due volte va vicino a centrare il bersaglio grosso, senza fortuna.
Al 44′ Pessina troverebbe anche il pari, ma il gol viene annullato per fuorigioco.

Subito doppio cambio per Gasp ad inizio ripresa. Dentro Koopmeiners e Boga, fuori Pessina e Muriel. L’Atalanta si fa subito viva con Boga e Malinovsky, ma è Djimsiti a ribaltare tutto nel breve volgere di due minuti. Il difensore nerazzurro prima la pareggia con un preciso colpo di testa che si spegne sul secondo palo e poi di destro fa seccon nuovamente Vaclik per il 2 a 1.
Nella fase finale del match l’Atalanta si difende con ordine e rimanda il discorso qualificazione al match in programma ad Atene. All’Atalanta sarà sufficiente un pari.

ATALANTA – OLYMPIACOS 2-1
Marcatori:
16′ Soares, 61′ e 63′ Djimsiti.
Atalanta (3-4-2-1): Musso; Tolói, Demiral, Djimsiti; Mæhle (87′ Hateboer), De Roon (72′ Freuler), Pessina (46′ Koopmeiners), Pezzella; Malinovskyi (66′ Mihăilă), Pašalić; Muriel (46′ Boga). All. Gasperini.
Olympiacos (3-4-3): Vaclík; Papastathopoulos, Manolas, Cissé; Lala, M’Vila (85′ Bouchalakis), A. Camara, Reabciuk; Masouras (64′ M. Camara), Soares (73′ El-Arabi), Onyekuru (85′ Rony Lopes). All. Martins.
Arbitro: Schärer (Sui).

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.