Qualificazioni Europei U21: tutte le partite di oggi

Prosegue l’itinerario delle nazionali U21 per la qualificazione agli Europei del 2023. Nella giornata di oggi, venerdì 3 giugno, si giocheranno ben 10 gare, capaci di coinvolgere 7 gironi diversi. La prima partita sarà quella tra Irlanda del Nord e Spagna, il cui fischio d’inizio è previsto per le 14. Dalle 18 alle 18:45 verrà dato il via a 7 delle 9 gare rimaste, tra le squadre coinvolte ci saranno Germania, Inghilterra, Olanda e Croazia, tutte candidate alla vittoria del proprio girone. Chiuderanno la giornata, la gara delle 19 tra Islanda e Liechtenstein, e quella delle 21 tra Irlanda e Bosnia, scontro che interesserà anche gli Azzurrini che condividono il girone con le due squadre.

Le gare da attenzionare

La Spagna affronterà l’Irlanda del Nord con la tranquillità di chi si è già qualificato con largo anticipo, vincendo 7 partite su 8. Alle 18 andrà in campo tutto il Girone A, la Croazia quasi certa della qualificazione, potrebbe chiudere matematicamente la corsa al primo posto. Nel Gruppo G ci sarà lo scontro al vertice tra Repubblica Ceca e Inghilterra. La nazionale dei Tre Leoni occupa il secondo posto e ha 3 punti in meno dei rivali e 2 partite da recuperare. Alle 18:15 la Germania andrà a caccia dei 3 punti per chiudere la contesa con la Polonia e qualificarsi da prima all’Europeo. Nel tardo pomeriggio l’Olanda recupererà la gara con la Moldavia, tentando il sorpasso sulla Svizzera, che al momento guida il Girone E con 19 punti, a +2 dagli Oranje.

Le partite di oggi

Irlanda del Nord-Spagna, ore 14 (Gruppo C)

Austria-Finlandia, ore 18 (Gruppo A)

Estonia-Azerbaigian, ore 18 (Gruppo A)

Norvegia-Croazia, ore 18 (Gruppo A)

Repubblica Ceca-Inghilterra, ore 18 (Gruppo G)

Germania-Ungheria, ore 18:15 (Gruppo B)

Malta-Slovacchia, ore 18:30 (Gruppo C)

Moldavia-Olanda, ore 18:45 (Gruppo E)

Islanda-Liechtenstein, ore 19 (Gruppo D)

Irlanda-Bosnia, ore 20:30 (Gruppo F)

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.