preview e probabili formazioni della 35^ giornata – Stanleybet News

La stagione di Serie A è sbarcata nella sua fase cruciale. Nel pomeriggio di domani, infatti, prenderà il via la trentacinquesima e quartultima giornata dell’edizione corrente, un appuntamento decisivo per le molte squadre ancora in corsa per i rispettivi obiettivi. Il Cagliari proverà a scacciare, almeno momentaneamente, gli spettri della retrocessione, ma di fronte troverà un Verona intenzionato a battere il proprio record di punti in massima serie. Il Napoli cercherà il riscatto contro il Sassuolo, mentre nel Derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria ballano punti importanti in chiave salvezza. Sabato sera, poi, la Lazio farà visita allo Spezia.

La domenica di calcio italiano si aprirà con il lunch match tra Juventus e Venezia. Poco più tardi, il Torino sarà impegnato in casa dell’Empoli, con il Milan che tenterà di compiere un ulteriore passo in avanti verso il titolo tra le mura amiche contro la Fiorentina. L’Inter, invece, vuole ripartire dopo l’inaspettato passo falso del Dall’Ara e tenere aperto il discorso scudetto, anche se scenderà in campo contro un Udinese in gran forma. In seguito, la Roma riceverà il Bologna. Infine, il confronto tra Atalanta e Salernitana farà calare il sipario su questo turno.

Di seguito le probabili formazioni della trentacinquesima giornata di Serie A:

Cagliari-Verona, sabato 30 aprile, ore 15:00

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Lovato, Ceppitelli, Carboni; Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert; Keita, Joao Pedro. All. Mazzarri

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor

Napoli-Sassuolo, sabato ore 15:00

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Zanoli, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Politano, Mertens, Insigne; Osimhen. All. Spalletti

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Chiriches, Ferrari, Rogério; Lopez, Frattesi; Berardi, Raspadori, Djuricic; Scamacca. All. Dionisi

Sampdoria-Genoa, sabato ore 18:00

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru; Candreva, Thorsby, Sensi, Augello; Sabiri, Caputo. All. Giampaolo

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Frendrup, Østigard, Bani, Vasquez; Sturaro, Badelj; Ekuban, Amiri, Portanova; Destro. All. Blessin

Spezia-Lazio, sabato ore 20:45

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Hristov, Nikolaou, Reca; Kovalenko, Kiwior, Bastoni; Agudelo, Manaj, Gyasi. All. Thiago Motta

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Patric, Acerbi, Marusic; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

Juventus-Venezia, domenica ore 12:30

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Pellegrini; Zakaria, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Morata; Vlahovic. All. Allegri

VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Busio, Ampadu, Cuisance; Aramu, Henry, Okereke. All. Soncin

Empoli-Torino, domenica ore 15:00

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Viti, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Benassi; Bajrami, Henderson; Pinamonti. All. Andreazzoli

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria. All. Juric

Milan-Fiorentina, domenica ore 15:00

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Ikoné, Cabral, Gonzalez. All. Italiano

Udinese-Inter, domenica ore 18:00

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Pablo Marì, Perez; Molina, Arslan, Walace, Pereyra, Udogie; Success, Deulofeu. All. Cioffi

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi

Roma-Bologna, domenica ore 20:45

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Veretout, Zalewski; Pellegrini, Zaniolo; Abraham. All. Mourinho

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri, Svanberg, Schouten, Soriano, Hickey; Barrow, Arnautovic. All. Mihajlovic

Atalanta-Salernitana, lunedì ore 20:45

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Demiral, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Zappacosta; Pasalic; Muriel, Zapata. All. Gasperini

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Ranieri; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Ederson, Ruggeri; Bonazzoli, Djuric. All. Nicola

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.