passano Liverpool, Chelsea e City, eliminato il Tottenham dal Middlesbrough – Stanleybet News

In questi giorni si sono svolte tutte le partite (ad eccezione di Nottingham Forrest-Huddersfield, prevista per il 7 marzo) valevoli per gli ottavi di finale di FA Cup, la più prestigiosa coppa nazionale d’Inghilterra, nonché il torneo di calcio più antico al mondo. Da sempre questo torneo emana un fascino unico per le sorprese che riesce a regalare ogni anno e anche in questo caso non sono mancate. Il turno si è aperto nella serata di martedì con il successo, piuttosto prevedibile, del Manchester City sul campo del Peterborough. Gli uomini di Guardiola hanno rifilato due reti alla squadra che milita in Championship. Qualche ora più tardi, il Crystal Palace ha avuto la meglio di misura sullo Stoke City, ma il risultato più inaspettato si è registrato nella sfida tra Middlesbrough e Tottenham, dove il Boro è riuscito ad approdare ai quarti grazie a una rete segnata ai tempi supplementari.

Il giorno seguente, il Chelsea ha dovuto sudarsi la qualificazione in casa del Luton Town. Gli Hatters, infatti, sono passati in vantaggio ben due volte, tanto che la compagine di Tuchel si è vista costretta a rimontare, realizzando la rete decisiva con Lukaku a un quarto d’ora dal fischio finale. Il Southampton, invece, ha superato il West Ham con il punteggio di 3 a 1, mentre il Liverpool ha trafitto a fatica il Norwich grazie alla doppietta messa a segno da Minamino. Infine, il sipario è calato con la vittoria dell’Everton ai danni del modesto Boreham Wood, formazione della quinta divisione inglese arrivato fin agli ottavi dopo aver estromesso dai giochi il Bournemouth. A decidere il match è stato Rondon con due centri.

Di seguito tutti i risultati degli ottavi di finale di FA Cup:

Peterborough – Manchester City 0-2
Crystal Palace – Stoke City 2-1
Middlesbrough – Tottenham 1-0 dts
Luton Town – Chelsea 2-3
Southampton – West Ham 3-1
Liverpool – Norwich 2-1
Everton – Boreham Wood 2-0
Nottingham Forrest – Huddersfield
, in programma il 7 marzo alle ore 20.30

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.