Olanda domata, l’Italia chiude prima

L’Italia chiude nel migliore dei modi la prima fase della Volley Nations League, superando l’Olanda con un netto 3-0 e allungando la striscia positiva. La squadra allenata da Ferdinando De Giorgi – già sicura dell’approdo alle Final Eight come prima della classe in quanto paese ospitante – rinsalda la leadership della classifica in attesa della gara della Polonia di stasera, raggiungendo quota 31 punti e lasciandosi alle spalle le avversarie. Il prossimo 20 luglio comincerà la seconda parte del torneo, che si svolgerà all’Unipol Arena a Casalecchio sul Reno. L’avversaria sarà una tra Slovenia e Olanda.

Nelle battute iniziali nessuna delle due formazioni riesce a prevalere sull’altra. Poi arriva il primo break dell’Italia, che si porta avanti di tre, ma non riesce a prendere il largo. Gli avversari pareggiano sul 17-17, ma gli azzurri si rivelano più precisi sotto rete e con Michieletto chiudono i conti. Al rientro sul terreno di gioco, Giannelli e compagni cominciano con il piglio giusto, subendo poi il ritorno degli Orange, che arrivano anche a guadagnare quattro lunghezze di vantaggio. Il set sembra destinato a colorarsi di arancione, ma i ragazzi di De Giorgi hanno una reazione d’orgoglio e recuperano in modo clamoroso grazie a Galassi (24-24). L’Olanda si scioglie e la truppa tricolore ne approfitta, vincendo anche la seconda frazione.

Anche l’avvio del terzo parziale è caratterizzato da una fase di equilibrio. In seguito, gli olandesi commettono qualche sbavatura di troppo, permettendo agli azzurri di involarsi verso la vittoria della sfida. La tendenza viene mantenuta e l’Italia si assicura altri tre punti preziosi.

Il tabellino della gara

Italia – Olanda 3-0 (25-23; 26-24; 25-21)

Italia: Michieletto 13, Giannelli 2, Zaytsev 14, Lavia 16, Anzani 5, Russo 3, Scanferla (L), Sbertoli, Galassi 4. N.e. Cavuto, Balaso(L), Bottolo ,Cortesia ,Romanò. All. De Giorgi.
Olanda: Keemink 3, Ter Horst 10, van der Ent 2, Tuinstra 7, Abdel-Aziz 15, Wiltenburg 5, Andringa (L), Jorna , Plak 2, Van Garderen 2, N.e. van Tilburg, Bleeker (L), Parkinson, de Weijer. All. Piazza.

Arbitri:  Paul Szabo Alexi (ROU), Vlastimil Kovar (CZE)           
Durata set: 25′, 27′, 28′; totale: 1h 20′

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.