nerazzurri vicini a Frattesi del Sassuolo – Stanleybet News

19 gennaio ore 13

L’Inter cerca un nuovo innesto per il centrocampo e sembra cresce la possibilità di vedere Davide Frattesi in nerazzurro. Il centrocampista del Sassuolo avrebbe, secondo alcuni esperti di mercato, trovato un accordo verbale con l’Inter, ma naturalmente bisogna attendere lo sviluppo del dialogo tra Sassuolo e la società milanese. Si lavora per una cifra pari a 25 milioni di euro per il cartellino di Frattesi.

13 gennaio ore 18

L’Inter cerca un difensore centrale per la prossima stagione, uno che probabilmente prenderà il posto di De Vrij, per molti in partenza per la Premier League. Secondo quanto riportato da alcuni esperti di mercato, due sono i nomi per la difesa nerazzurra uno è quello di Luiz Felipe della Lazio e Bremer del Torino. Il primo potrebbe arrivare a zero, mentre il difensore granata, avendo da poco rinnovato, costerebbe circa 25 milioni di euro.

10 gennaio ore 16

Vittoria sulla Lazio per 2-1, prima ritrovato in Serie A ed un rinnovo che si avvicina sempre di più. C’è un appuntamento fissato tra l’Inter e Brozovic con il suo entourage. La società nerazzurra non ha mai fatto mistero di voler aspettare il centrocampista croato che, ora più che mai, è un elemento imprescindibile per la squadra ed il gioco di Simone Inzaghi. Quest’ultimo, infatti, è in prima linea per spingere il calciatore a porre la firma sul nuovo contratto. Adesso, però, si fa sul serio: la proposta sul tavolo è più che generosa con un ingaggio di 6,5 milioni di euro con premi personali e di squadra da raggiungere. Adesso mancano solo le firme.

4 gennaio ore 15

Il giorno di Andrè Onana è arrivato. Dopo tante voci nelle scorse settimane e la conferma da parte dell’ad Marotta, l’ex portiere dell’Ajax è pronto a legarsi all’Inter a parametro zero. L’estremo difensore camerunense, dopo aver ricevuto il via libera dalla società olandese, è volato a Milano in mattinata ed ha svolto le visite mediche. Nel pomeriggio si recherà in sede per firmare un contratto di 5 anni. Da luglio sarà il nuovo estremo difensore nerazzurro. Il calciatore farà poi rientro in Africa per partecipare alla competizione con la sua nazionale. Nel frattempo la società lavora ad un altro colpo a zero: interessa da tempo Luiz Felipe. L’intenzione è quella di emulare un colpo alla De Vrij con la Lazio.

03 gennaio ore 13:10

L’Inter si prepara al ritorno in campo nel 2022 con un occhio al calciomercato invernale, anche se da indiscrezioni sembrerebbe che i nerazzurri potrebbero non mettere a segno alcun colpo in entrata. Le ultime dichiarazioni di Lukaku hanno acceso una speranza nei tifosi nerazzurri, ma la pista per un eventuale ritorno del belga all’Inter rimane comunque complessa se non impossibile, soprattutto per via dell’investimento fatto dal Chelsea qualche mese fa (115 milioni di euro). Secondo informazioni che arrivano da Milano, in caso Inter non sarebbe messo in conto alcun investimento in questo mercato.

La volontà della società è quella di migliorare sempre la rosa, ma tutto può svilupparsi solo a fronte di eventuali cessioni. A tal proposito si lavora per un possibile partenza di Aleksandar Kolarov e Matias Vecino. Il serbo, viste le prestazioni di Dimarco non sembra essere più nei piani di Inzaghi, se dovesse partire l’ex Roma al suo posto si lavora per  Filip Kostic, serbo classe 1992 di proprietà dell’Eintracht Francoforte, che verrebbe preso come vice Perisic.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.