nella quinta tappa trionfa Rodriguez, Evenepoel vola in testa alla classifica – Stanleybet News

La quinta tappa del Giro dei Paesi Baschi di ciclismo è esclusiva della Ineos Grenadiers, che ha mandato addirittura due dei suoi corridori a podio. A trionfare è stato il ventunenne spagnolo Carlos Rodriguez, che ha chiuso la frazione in 4:07:092, conquistando così il primo successo di una carriera che è ancora alla battute iniziali. Alle sue spalle si è piazzato il compagno di squadra Daniel Martinez, seguito a ruota dal belga Remco Evenepoel, il quale si è preso il comando della classifica generale. Cambia, dunque, la leadership della corsa spagnola, con Primoz Roglic capitato in una giornata piuttosto negativa e incapace di chiudere nella Top 10. Per lui solo diciannovesima posizione.

La prima fase della tappa odierna, che andava da Zamudio a Mallabia e si sviluppava lungo un percorso di 163,76 chilometri, è stata caratterizzata da scatti e controscatti da parte dei protagonisti. Solo in un secondo momento in sette sono riusciti a staccarsi e a guadagnare un leggero vantaggio sul resto del gruppo. Il distacco, però, si è alzato massimo fino a due minuti, assottigliatosi sempre di più mano mano che venivano affrontate le salite previste dal tracciato. Alla fine, il giovane iberico è stato in grado di mantenere un buon ritmo fino allo strappo conclusivo, dove ha bruciato sul tempo i primi inseguitori, regalandosi una gioia incredibile. Domani è in programma l’ultimo appuntamento con partenza a Eibar e arrivo ad Arrate.

Di seguito l’ordine d’arrivo della tappa di oggi del Giro dei Paesi Baschi con le prime dieci posizioni:

  1. Rodriguez C. INEOS Grenadiers 4:07:092
  2. Martinez D. F. INEOS Grenadiers +0:073
  3. Evenepoel R. Quick-Step Alpha Vinyl +0:094
  4. Izagirre I. Cofidis +0:115
  5. Mas E. Movistar Team +0:116
  6. Bilbao P. Bahrain-Victorious +0:137
  7. Vlasov A. Bora-Hansgrohe +0:188
  8. Vingegaard J. Team Jumbo-Visma +0:209
  9. Soler M. UAE Team Emirates +0:3810
  10. Barcelo F. Caja Rural-Seguros RGA +1:07

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.