Nations League, Lega A: il punto sui gironi

Si chiude questa prima fase di Nations League dopo quattro giornate della fase a gironi. Nella Lega A ci sono state parecchie sorprese nei quattro raggruppamenti tra nazionali deludenti e risultati a sorpresa. Partendo dal Gruppo 1, la Danimarca prosegue nel suo momento d’oro con nove punti e con un Eriksen al centro del progetto tecnico. Subito dietro la Croazia nonostante l’esordio scioccante con lo 0-3 subito contro l’Austria. A rischio retrocessione, però, c’è la grande delusione di questo mese di giugno: la Francia ha appena due punti con due pareggi e due sconfitte.

Spostandoci nel gruppo 2, Spagna e Portogallo vanno avanti nel derby iberico per il primo posto. Distanza tra le due nazionali di appena una lunghezza, più staccata la Repubblica Ceca a quota 4 mentre la Svizzera sta deludendo con soli tre punti frutto di una vittoria e ben tre sconfitte. Scendendo nel gruppo 3, tocca parlare dell’Italia e del nuovo percorso giovani. Sono cinque i punti degli azzurri che si sono fermati dopo tre risultati utili consecutivi. Umiliante la sconfitta per 5-2 in Germania. I tedeschi si trovano a sei punti mentre guida l’Ungheria a sette. In zona retrocessione c’è l’Inghilterra con due punti.

Infine nel gruppo 4, c’è la squadra che ha raccolto più punti in Lega A. L’Olanda ha ben dieci punti con tre vittorie e un pareggio. Il tutto grazie anche al capocannoniere momentaneo Memphis Depay con tre reti e un assist. Al secondo posto c’è il Belgio con 7 punti mentre più staccate Polonia a quattro e Galles a 1.

I quattro raggruppamenti della Lega A di Nations League

Gruppo 1

Danimarca – 9 punti

Croazia – 7 punti

Austria – 4 punti

Francia – 2 punti

Gruppo 2

Spagna – 8 punti

Portogallo – 7 punti

Repubblica Ceca – 4 punti

Svizzera – 3 punti

Gruppo 3

Ungheria – 7 punti

Germania – 6 punti

Italia – 5 punti

Inghilterra – 2 punti

Gruppo 4

Olanda – 10 punti

Belgio – 7 punti

Polonia – 4 punti

Galles – 1 punto

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.