Mansour pronto ad acquistare la società – Stanleybet News

Si sogna in grande in Sicilia, in particolare a Palermo. Dentro e fuori dal campo il capoluogo dell’isola immagina un futuro fortemente in ascesa. Non solo per i prossimi playoff che i rosanero affronteranno per conquistare la Serie B, ma anche per tutto quello che si sta muovendo attorno alla società. Non è un segreto, infatti, che il presidente Mirri abbia ad inizio anno indicato l’approdo in Serie B come prioritario per continuare la sua gestione. La società ha sempre invocato degli aiuti economici per rafforzare il progetto e puntare sempre più in alto. Come un fulmine a ciel sereno, però, la trattativa con il City Group ha scosso tutto il sistema calcio italiano.

Sembrerebbe in dirittura d’arrivo, infatti, l’acquisto della società da parte di Mansour patron del Manchester City e non solo. Al momento si stanno effettuando le due diligence da parte dei team di professionisti delegati alla trattativa. Si potrebbe chiudere l’affare nei prossimi quindici giorni. Così mentre la squadra di Baldini è impegnata sul campo, una grande svolta potrebbe avvenire non solo nel calcio siciliano ma in quello nazionale. Il City Football Group ha già dieci società di calcio in tutto il mondo e a Palermo punta inizialmente ad acquistare l’80% di quote lasciano la restante parte al presidente uscente Mirri.

Per quanto riguarda le cifre, siamo sui 6 milioni di euro per l’acquisto della non totalità delle quote societarie. Nella visione dello sceicco Mansour c’è la volontà di sbarcare in Italia partendo dalle categorie inferiori con un piano di rafforzamento graduale. Palermo è una delle piazze più ambiziose del sud Italia e potrebbe aprirsi una nuova frontiera inimmaginabile fino a qualche tempo fa.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.