l’Italia cade al tie-break contro il Giappone

Si interrompe la striscia positiva dell’Italia, che nel sesto impegno della Volley Nations League si arrende al Giappone al termine di cinque set. Dopo quattro vittorie consecutive, la formazione ora guidata da Giolito – sostituito di De Giorgi in questa settimana filippina – sbatte contro l’ostacolo nipponico, riuscendo comunque a strappare un punto importante che l’ha proietta a quota 13 punti in classifica. Domani gli azzurri scenderanno di nuovo in campo contro la Slovenia.

Dopo un avvio decisamente convincente degli azzurri, che allungando di cinque punti, il Giappone trova dai nove metri un’arma letale e grazie a tre ace di Nishida ribalta il risultato. La squadra di Blain gestisce il vantaggio acquisito e si porta a casa il parziale. Al rientro sul terreno di gioco, l’Italia si conferma spietata a inizio set, ma questa volta pone maggiormente attenzione e, nonostante un accenno di reazione degli avversari, pareggia i conti.

La terza frazione è più equilibrata. Partono meglio gli asiatici, ma Giannelli e compagni prima accorciano le distanze e poi portano la sfida in parità. SI va avanti punto a punto, poi sono gli italiani a imporsi 26 a 24. Il rischio del contraccolpo psicologico c’è per i nipponici, che però non demordono e stordiscono gli azzurri nel quarto set. Il confronto si decide al tie-break. Il Giappone allunga, l’Italia ribalta. Il botta e risposto prosegue fino a quando i ragazzi del Sol Levante chiudono definitivamente i conti sul 15-13.

Il tabellino della gara

Italia – Giappone 2-3 (20-25, 25-21, 26-24, 19-25, 13-15)   

ITALIA: Giannelli 7, Anzani 9, Lavia 21, Romanò 18, Galassi 8, Michieletto 17, Balaso (L). Cavuto, Bottolo, Sbertoli. N.e: Ricci, Pinali, Piccinelli, Mosca. All. Giolito

GIAPPONE: Takahashi 9, Onodera 8, Sekita 2, Ishikawa 20, Yamauchi 13, Nishida 28, Yamamoto (L). Takanashi, Ogawa (L). N.e: Otsuka, Oya, Takahashi k., Tomita, Murayama. All. Blain

Arbitri: Kang Joo (Kor) e Simonovic (Sui).

Durata Set: 23′, 25′, 27′, 23′, 17′; totale: 1h 55′

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.