le parole di Emery prima di Liverpool-Villareal – Stanleybet News

Il Villareal si presenta da sorpresa a queste semifinali di Champions League. Aver eliminato Juventus e Bayer Monaco, comunque, metterà in guardia il Liverpool che, di certo, non sottovaluterà la formazione iberica.

Il tecnico degli spagnolo Emery presenta così, in conferenza stampa la partita di andata delle semifinali contro il Liverpool.
«Ogni squadra che è in semifinale di Champions League si trova lì perché merita di esserci. Il Liverpool sa che abbiamo una grande presenza europea, che siamo stati in grado di eliminare due grandi squadre come Juventus e Bayern Monaco. Adesso l’effetto sorpresa è svanito, contro gli inglesi sarà ancora più difficile. I Reds sanno che non sarà facile affrontarci, si sentiranno ovviamente i favoriti ma avranno rispetto per noi. Questo è il migliore Liverpool che abbia mai visto. Lo vedo come una motivazione aggiuntiva, provare a battere il miglior Liverpool di sempre».
Poi aggiune: «Servirà concentrazione su ogni aspetto della partita. Giochiamo contro i favoriti per la vittoria della competizione, ma vogliamo essere protagonisti. Non sarà un esito scontato, i nostro avversari possono essere superiore a noi, ma abbiamo una nostra identità di gioco riconoscibile e le nostre armi per poter competere. Vivo questa semifinale con tanta naturalezza».
Emery, quindi, fa un passaggio sull’infermeria: «Yeremy Pino non ci sarà perché ancora vittima di un infortunio; si è allenato ieri, ma non potrà giocare. Gerard Moreno invece sta lavorando bene, l’idea per domani è che lui aumenterà il ritmo, francis Coquelin si è allenato normalmente. Poca esperienza a certi livelli da parte nostra? C’è sempre una prima volta, lo è stato anche per alcuni di loro quando hanno vinto l’Europa League».

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.