le parole del Ct Nicolato – Stanleybet News

Partita importante domani per la Nazionale under 21 che, al «Nereo Rocco» di Trieste ospita la Bosnia (calcio d’inizio alle 17.30).
Dopo il pari in Montenegro, che ha permesso agli azzurrini di raggiungere al comando del girone F la Svezia, adesso serve una prova convincente per mandare al tappeto la Bosnia.
Ne è convinto anche il Ct Nicolato.

«Contro la Bosnia – ha detto il tecnico azzurro nella conferenza stampa della vigilia – dobbiamo avere un buon approccio, bisogna fare e prendere entusiasmo dal gioco ed essere concentrati a migliorare quegli aspetti anche tattici, come essere più presenti in campo e aiutare maggiormente i nostri giocatori offensivi, che in questo momento non sono in grandissima condizione e quindi hanno bisogno del supporto della squadra e di aiuto. Dobbiamo essere alcune volte un po’ meno ottimisti nel gioco rispetto a quanto fatto contro il Montenegro, con molti giocatori che si proponevano, ma quando poi ogni volta che si perdeva la palla, si perdeva anche un anno di vita. La Bosnia è superiore in termini diqualità rispetto al Montenegro ed è più forte. Le logiche di gioco sono le stesse, sono squadre sempre molto compatte, che giocano di ripartenza e sui tuoi errori. E’ chiaro che il nostro obiettivo è diminuire il più possibile il nostro numero di errori, e spero, anzi sono sicuro che ne faremo meno».

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.