la pausa prima del rush finale – Stanleybet News

Rialzare la testa dopo un crollo in campionato. L’Atalanta ha perso tutto il vantaggio sulla Juventus facendosi superare dai bianconeri. In questo senso il goal di Danilo all’ultimo secondo nello scontro diretto ha messo un punto alla corsa per la Champions League. I bergamaschi sono scivolati a meno otto dai bianconeri anche se con una gara in meno. Tuttavia i tanti problemi di assenze hanno condizionato Gasperini e la gestione di un gruppo che non è sembrato solido come gli anni passati.

La grande amarezza resta per la Champions League con gli ottavi di finale mancati per errori da imputare a se stessi. L’Atalanta, infatti, ha dimostrato di potersela giocare contro chiunque rischiando anche di infliggere due sconfitte al Manchester United. Solo Cristiano Ronaldo e una difesa non solida hanno permesso di perdere quei punti decisivi nella corsa alla fase ad eliminazione diretta. L’Atalanta, però, rappresenta ancora l’Italia in Europa League dove Lazio e Napoli sono state già eliminate. Splendide le due vittorie contro il Bayer Leverkusen che sono valse il passaggio ai quarti.

Adesso toccherà anche portare a termine la stagione degnamente in Serie A. Messa da parte la corsa al quarto posto, i bergamaschi devono preservare il quinto e consolidarlo. In questo senso è stata vitale la vittoria nel finale a Bologna. In rete Cissè, classe 2003, ennesima bella storia e scoperta dello scouting della Dea. Adesso, alla ripresa, ci sarà la sfida interna contro il Napoli. Una ghiotta occasione per accumulare tre punti e diventare anche ago della bilancia nella corsa scudetto.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.