la Mercedes svela la F1 W-13 – Stanleybet News

La contesa si svolge anche al di fuori dei circuiti e in questo caso è arrivata la seconda. Poche ore dopo l’annuncio della Ferrari, anche la Mercedes ha presentato ufficialmente la vettura che sarà protagonista al campionato del mondo 2022 di Formula 1: la F1 W-13. La nuova era dei motori a quattro ruote, dettata da un regolamento completamente inedito, si appresta a cominciare e la scuderia di Stoccarda vuole tornare alla conquista del titolo. Caratterizzata da lineamenti argentati, il team principal Toto Wolff l’ha definita così: “La F1 W13 è stupenda, e speriamo sia stupenda anche in pista. Il Mondiale perso è un’ombra che però vogliamo lasciare alle spalle, vogliamo guardare al futuro”.

Il pluricampione mondiale Lewis Hamilton è tornato a parlare dopo la cocente sconfitta al fotofinish della scorsa stagione nel duello con il rivale Verstappen. Il pilota britannico cercherà di onorare al meglio la decima stagione con il team tedesco: “Sono eccitato per la macchina, dietro c’è stato un grande lavoro di squadra. Dieci anni sono un privilegio, il viaggio è stato fenomenale, l’obiettivo è dare l’attacco all’ottavo titolo e fare qualcosa di inedito. È stato sicuramente un periodo complicato, ma non ho mai detto che mi sarei ritirato. Ho dovuto riflettere, focalizzarmi sul presente, circondato dalla mia famiglia, pensando ai ricordi belli e a tornare per attaccare di nuovo”. 

Dopo un lungo sodalizio con il finlandese Valtteri Bottas (passato all’Alfa Romeo), al suo fianco l’inglese avrà George Russell, classe 1998 e tornato in Mercedes al termine dei due anni passati alla guida della Williams: “Per me che sono cresciuto qui è favoloso aver raggiunto il team di F1. Sarà una stagione eccitante per i grandi cambiamenti alle monoposto, per quello che c’è da imparare, noi piloti dovremo dare feedback e indicazioni importanti agli ingegneri e agli ingegneri e lavorare come team”.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.