la finale scudetto sarà Lube contro Perugia – Stanleybet News

Come lo scorso anno, la finale che assegnerà il titolo di campione della Superlega di volley vedrà confrontarsi Lube Civitanova e Perugia. Le due favorite dagli esperti si ritrovano, dunque, una di fronte all’altra per contendersi lo scudetto dell’edizione 2021/2022. Entrambe hanno dovuto sudarsi l’approdo all’atto conclusivo del torneo, visto che l’hanno centrato in gara 5 della semifinale. I marchigiani guidati dall’ex ct azzurro Chicco Blengini hanno superato Trento al termine di una serie spettacolare. Sconfitti nelle prime due partite, i cucinieri hanno ribaltato completamente la situazione, imponendosi grazie a tre grandi prestazioni. Gli umbri hanno altrettanto faticato contro Modena, anche se nell’ultimo match del confronto non hanno riscontrato grosse difficoltà.

Nella serata di oggi si è giocata anche la terza giornata della Pool per il quinto posto, che garantisce la qualificazione alla prossima Challenge Cup. Cisterna ha liquidato in soli tre set Taranto, con Piacenza che ha trafitto Monza con lo stesso risultato. Infine, nell’ultima delle tre gare in programma Milano si è affermato sul campo di Verona per 3 a 1 in una sfida piuttosto combattuta. Ora al comando della classifica di questo raggruppamento si trovano gli emiliani allenati da Bernardi a punteggio pieno, seguiti dai laziali e dai brianzoli. Poi troviamo gli scaligeri di Stoychev, raggiunti a quota 3 proprio dagli avversari di giornata, ovvero i meneghini di Piazza. Chiude il girone Taranto, ancora a secco di vittorie.

Di seguito tutti i risultati dei playoff della Superlega di volley:

PLAYOFF SCUDETTO

Lube Civitanova – Trento 3-2 (27-29; 25-21; 21-25; 25-15; 15-11)

Perugia – Modena 3-1 (19-25; 25-20; 27-25; 25-15)

PLAYOFF 5° POSTO

Cisterna – Taranto 3-0 (25-15; 31-29; 25-22)

Piacenza – Monza 3-0 (25-17; 25-20; 25-23)

Verona – Milano 1-3 (26-28; 25-22; 16-25; 25-27)

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.