Juventus-Villareal 0-3, bianconeri eliminati – Stanleybet News

La maledizione Champions si abbatte anche in questa stagione sulla Juventus. Il Villareal passa con un rotondo 3 a 0 allo «Stadium» e guadagna l’accesso ai quarti di finale.
Ospiti che hanno sbancato Torino grazie a tre reti nell’ultimo quarto d’ora.
Juventus che aveva cominciato bene, sprecando alcune buone occasione, ma ala fine a festeggiare è stata la squadra di emery.
Non sono mancate le occasioni da rete nel primo tempo. Juve pericolosa al 10′ quando Morata di testa, a colpo sicuro, trova pronta la risposta del portiere spagnolo.
Rulli al 20′ ancora protagonista su una conclusione dal limite di Vlahovic. Due minuti dopo, ancora il centravanti dei bianconeri protagonista, ma la sua girata si stampa sulla traversa.
Sul ribaltamento di fronte occasione Villareal, ma il tiro a giro di Lo Celso termina di poco a lato. Al 35′ mischia in area ospite con Vlahovic che da favorevole posizione non trova il bersaglio grosso.
Nella ripresa, si decide tutto nei minuti finali. Poco dopo la mezz’ora il primo rigore, concesso dopo l’intervento della Var, trasformato Gerard Moreno, poi il gol di Pau Torres, sugli sviluppi di corner e, infine, un altro rigore messo a segno, in pieno recupero, da Danjuma.
Per la Juve l’ennesimo boccone amaro nella massima competizione continentale per club.

JUVENTUS-VILLAREAL 0-3
MARCATORI:
33′ st Gerard Moreno (rig.), 40′ st Pau Torres, 47′ st Danjuma (rig.).
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Rugani (34′ st Dybala), De Sciglio; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Morata (41′ st Kean), Vlahovic. All. Allegri.
VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Aurier, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Pino, Parejo (41′ st Pedraza), Capoue, Trigueros; Danjuma, Lo Celso (29′ st Gerard Moreno). Allenatore: Emery.
ARBITRO: Marciniak (Polonia).

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.