il Betis batte il Valencia dopo i rigori – Stanleybet News

Il rigore decisivo del giovane Miranda, subentrato nei tempi supplementari, ha permesso al Betis di aggiudicarsi l’edizione 2022 della Coppa del Re. La formazione andalausa conquista una vittoria che mancava da 17 anni e si qualifica di diritto alla prossima Europa League. Battuto, soltanto dopo i rigori, un combattivo Valencia, al termine di un match ruvido, giocato su ritmi alti e senza esclusione di colpi.
A passare in vantaggio è stato il Betis con Borja Iglesias all’11’ con un perfetto colpo di testa. Un erorre difensivo dei biancoverdi ha permesso poco dopo la mezz’ora di pervenire al pareggio con Hugo Duro.
Prima della lotteria dei rigori è stato il Betis a sfiorare il vantaggio con Canales e Juanmi che hanno colpito i legni della porta difesa da Mamardashvili.

BETIS-VALENCIA 1-1 (6-5 d.c.r.)
MARCATORI:
11’ Borja Iglesias (B), 31’ Hugo Duro (V)
BETIS (4-2-3-1): Bravo; Bellerín, Pezzella, Bartra, Álex Moreno (105’ Miranda); Guido Rodríguez, William Carvalho (102’ Guardado); Juanmi (86’ Joaquin), Fekir (112’ Aitor Ruibal), Canales (111’ Tello); Borja Iglesias (102’ Willian José). All. Pellegrini.
VALENCIA (5-3-2): Mamardashvili; Foulquier (100’ Musah), Diakhaby, Gabriel, Alderete, Gayá; Guillamón (85’ Racic), Moriba (79’ Correia), Soler; Hugo Duro (85’ Gil), Guedes. All. Bordalas.
ARBITRO: Hernandez.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.