Gonzalez decide il derby nella ripresa – Stanleybet News

Nel lunch match domenicale di Serie A, la Fiorentina prevale di misura sull’Empoli e fa suo il derby della provincia fiorentina. A decidere la sfida è stata una rete nella ripresa di Gonzalez, tornato a segnare a distanza di cinque mesi dall’ultima volta. La squadra di Andreazzoli si è vista annullare il goal del vantaggio di Di Francesco nella prima frazione. I viola salgono a quota 50 punti in classifica, mentre gli azzurri non interrompono la lunga striscia senza successi.

Nello schieramento iniziale, i padroni di casa si affidano al tridente offensivo formato da Saponara e Gonzalez ai lati della punta centrale Cabral. Gli ospiti rispondono con il tandem Pinamonti-Di Francesco, supportato da Henderson sulla trequarti. Dopo pochi minuti, uno schema da calcio piazzato porta Biraghi alla conclusione da distanza siderale, sventata da Vicario, che si rifugia in corner. Superata la mezzora, Duncan offre al centro un cross insidioso, Torreira si avventa di testa, ma il portiere avversario si allunga ed evita il peggio. Al 38′ Saponara e Terraciano pasticciano in area viola, gli azzurri ne approfittano e con una sforbiciata di Di Francesco di portano in vantaggio. L’arbitro Massimi, però, è richiamato all’on field review e una volta revisionato l’episodio, annulla per un tocco irregolare di Pinamonti ai danni dell’estremo difensore locale.

Al rientro in campo dopo l’intervallo, la formazione di Italiano riparte con il giusto piglio per cercare di sbloccare il punteggio. Prima Gonzalez prova con il mancino, bloccato comodamente a terra da Vicario, poi Cabral insacca in spaccata su suggerimento di Saponara, il quale però si era smarcato in posizione di fuorigioco. A ridosso dell’ora di gioco, si verifica l’episodio che può cambiare le sorti del match: Luperto entra in ritardo su Gonzalez e, già ammonito, riceve il doppio giallo. Sugli sviluppi della punizione concessa in questa situazione, lo stesso esterno argentino porta in vantaggio i suoi con una torsione strana, che si infila in fondo al sacco. Saponara sfiora il raddoppio a metà frazione con un destro secco, fuori di un soffio. A un quarto d’ora dal termine, un tiro incrociato di Castrovilli sibila vicino al palo lontano. Sotto di un goal e di un uomo, l’Empoli non riesce a reagire a la Fiorentina può festeggiare al termine dei novanta minuti.

Il tabellino della gara

Fiorentina-Empoli 1-0

Reti: 14′ st Gonzalez

Fiorentina (4-3-3): Terracciano, Venuti, Milenković, Igor, Biraghi (41′ st Terzic); Castrovilli (41′ st Maleh), Torreira (24′ st Amrabat), Duncan; Gonzalez (41 st Callejon), Cabral, Saponara (32′ st Sottil). All. Italiano.

Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Tonelli (28′ pt Ismajli), Luperto, Cacace; Zurkowski, Stulac (17′ st Asllani), Bandinelli (32′ st Bajrami); Henderson (17′ st Cutrone); Di Francesco (17′ st Viti); Pinamonti. All. Andreazzoli.

Arbitro: Massimi di Termoli

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.