Giro d’Italia, a Lavarone vince Buitrago

È il colombiano Santiago Buitrago a trionfare nella diciassettesima tappa del Giro d’Italia, da Ponte di Legno a Lavarone. Seconda vittoria in carriera per il 22enne della Bahrain Victorius.
Durante i 168 chilometri di oggi, bella anche la lotta per la classifica fra Carapaz, Hindley, Landa e Almeida. Nello sprint per la quinta posizione l’ha spuntata Carapaz che rimane in maglia rosa con 3” di vantaggio su Hindley, mentre Landa, terzo, si trova a 1’05”.
Nibali ha perso terreno. In classifica generale resta quinto, ma il distacco è salito a 5’48”.
Giovedi la diciottesima tappa da Borgo Valsugana a Treviso, di 156 chilometri, adatta per i velocisti.

La classifica della tappa di oggi

  1. Santiago Buitrago (Bahrain Victorious) 4h27’41”
  2. Gijs Leemreize (Jumbo-Visma) a 35″
  3. Jan Hirt (Intermarché-Wanty-Gobert) a 2’28”
  4. Hugh Carthy (EF Education-EasyPost) s.t.
  5. Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) a 2’53”
  6. Jai Hindley (Bora-hansgrohe) s.t.
  7. Mauri Vansevenant (Quick-Step Alpha Vinyl) a 2’57”
  8. Koen Bouwman (Jumbo-Visma) a 2’59”
  9. Guillaume Martin (Cofidis) s.t.
  10. Mikel Landa (Bahrain Victorious) s.t.

Classifica generale (top five)

  1. Carapaz Richard INEOS Grenadiers 14″ 73:19:40
  2. Hindley Jai BORA – hansgrohe 21″ 0:03
  3. Landa Mikel Bahrain – Victorious 1:05
  4. Almeida João UAE Team Emirates 2″ 1:54
  5. Nibali Vincenzo Astana Qazaqstan Team 5:48

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.