frena la Cremonese, il Lecce si avvicina, il Benevento travolge il Pisa – Stanleybet News

Nel pomeriggio di oggi si è aperto il sipario sulla trentaduesima giornata del campionato di Serie B, entrato nella fase cruciale della stagione corrente. Alle ore 14.00 sono andate in scena le prime sei partite di questo turno, che certamente non hanno fatto mancare goal e spettacolo. Nello scontro diretto per il mantenimento della categoria tra Alessandria e SPAL, nessuna delle due squadre è riuscita a prevalere sull’altra. Il 2-2 finale accontenta maggiormente gli ospiti, che mantengono un buon margine di vantaggio sugli avversari. L’Ascoli ha faticato non poco contro il Pordenone, ma nei minuti conclusivi ha realizzato con Baschirotto la rete che è valsa un successo sofferto. La Ternana, invece, ha messo a segno il colpo grosso in casa del Cittadella, strappando i tre punti a tempo praticamente scaduto.

Prova una rimonta che avrebbe del clamoroso il Parma, che sul campo del Cosenza ha avuto la meglio per 3 a 1 grazie a una prestazione illuminante del giovane Bernabè. Allo Zini, la Cremonese, rimasta in inferiorità numerica nella ripresa, ha impattato su un’ostica Reggina e ha permesso al Lecce di avvicinarsi sensibilmente alla vetta. I salentini, infatti, hanno superato di misura l’ostacolo Frosinone grazie al diciannovesimo centro stagionale di Coda, capocannoniere indiscusso del torneo cadetto. Qualche ora più tardi il Benevento disintegra il Pisa con un perentorio 5 a 1 nella sfida promozione. Toscani non pervenuti al Vigorito.

Di seguito tutti i risultati della trentaduesima giornata di Serie B:

Alessandria – Spal 2-2 (Corazza, Capradossi, Viviani, Marconi)

Ascoli – Pordenone 1-0 (Baschirotto)

Cittadella – Ternana 1-2 (Donnarumma, Tavernelli, Donnarumma)

Cosenza – Parma 1-3 (Bernabè, Danilo, rig. Larrivey, Bernabè)

Cremonese – Reggina 1-1 (Ciofani, Galabinov)

Lecce – Frosinone 1-0 (Coda)

Benevento – Pisa 5-1 (Ionita, aut. Caracciolo, Improta, Forte, Puscas, Tello)

Brescia – Vicenza

Como – Monza

Crotone – Perugia

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.