Formula 1, Gp d’Ungheria: i risultati delle prove libere

Giornata d’apertura di un nuovo lungo weekend di Formula 1. Ultimo fine settimana di luglio dedicato al gran premio d’Ungheria e, come di consueto, grande prova delle Ferrari. Il cavallino rampante ha quasi monopolizzato, in questa stagione, le prove libere del venerdì. Così è stato anche quest’oggi con un motivatissimo Charles Leclerc davanti a tutti con un tempo di 1:18:445. Vicinissimo il compagno di squadra Sainz in 1:18:676 ma a fare il terzo incomodo, tra le due Ferrari, c’è Lando Norris che piazza la sua Mclaren in seconda posizione. Una bella dose di adrenalina e coraggio in vista delle qualifiche mentre più staccati gli altri big. Max Verstappen è quarto mentre Sergio Perez solo nono.

Giornata negativa anche per le Mercedes con George Russell che si piazza all’ottavo posto con il suo miglior tempo mentre Lewis Hamilton finisce, addirittura, fuori dalla top ten. E’ solo la giornata di prove libere ma già qualche indizio in vista di domani c’è specialmente sul lavoro che molti team dovranno fare per equilibrare le monoposto. Il circuito dell’Hungaroring ha dei tratti spettacolari che si alternano ad altri molto tecnici. In più, a non agevolare la situazione dei piloti, la qualifica di domani potrebbe corrersi sotto la pioggia. Tutto questo aumenta l’incertezza ma anche la curiosità nei tifosi e addetti ai lavori. Ci si attende una grande prova d’orgoglio da parte della Ferrari viste le tante delusioni ed amarezze raccolte fino ad ora.

Un capitolo a parte lo merita Fernando Alonso. Il veterano, che sta infrangendo tanti record personali e della storia della Formula 1 quest’anno, si dimostra ancora fantastico con la sua Alpine. Sesto posto nelle prove libere e tanta voglia di entrare in Q3 nella giornata di domani durante le qualifiche. Sarebbe la ciliegina sulla torta nel fine settimana in cui lo spagnolo spegne ben 41 candeline. Le altre due novità di giornata sono la conferma della presenza dell’Alfa Romeo in Formula 1 anche nel 2023 e la passerella d’addio di Vettel che, a fine anno, chiuderà la sua carriera automobilistica.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.