Europeo femminile: Italia-Islanda 1-1, Bergamaschi tiene in corsa le azzurre

Le azzurre cercavano punti per continuare a sperare nella qualificazione e la sfida contro l’Islanda appariva insidiosa, ma non proibitiva. Così è stato, infatti, Gama e compagne sono riuscite a strappare un punto rimanendo in corsa per la qualificazione. Decisiva la rete della Bergamaschi nella ripresa ad impattare il vantaggio flash siglato da Vilhjalmsdottir.

ITALIA: Giuliani; Di Guglielmo, Gama (13′ st Bartoli), Linari, Boattin; Bergamaschi, Simonetti, Rosucci, Caruso (1′ st Bonansea) Piemonte (7′ st Girelli), Giacinti (40′ st Sabatino). A disposizione. Schroffernegger, Durante, Galli, Giuliano, Bonfantini, Filangeri, Lenzini.

ISLANDA: Sigurdardottir; Gisladottir (43′ st Gunnlaugsdottir), G. Arnardottir, Viggosdottir, E. Vidarsdottir; Gunnarsdottir (32′ st Gudmundsdottir), Bynjarsdottir, G. Jonsdottir (12′ st Johannsdottir), Vilhjalmsdottir (43′ st Magnusdottir), Thorvaldsdottir (12′ st Albertsdottir), S. Jonsodottir. A disposizione. Sveinbjonsdottir, Atladottir, I. Sigurdardottir, Jensen, Gudn. Arnadottir, Jacobsen Andradottir. 

Reti: 3′ pt Vilhjalmsdottir, 17′ st Bergamaschi

Ammonizioni: 15′ st Bergamaschi

Recupero: 0 nel primo tempo, 3 nella ripresa

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.