Europei Femminili: pari di Olanda e Portogallo

La tredicesima edizione degli Europei Femminili è partita a vele spiegate con le prime gare in programma che hanno regalato spettacolo e divertimento. Nella serata di oggi hanno fatto il loro debutto nella competizione anche le protagoniste del Gruppo C, quello da cui è stato esclusa la Russia, sostituita dal Portogallo. E sono stati proprio i lusitani ad aprire le danze di questo girone nella sfida contro la Svizzera. Avanti di due reti grazie ai timbri di Sow e Kiwic nelle battute iniziali di gioco, la formazione elvetica ha vanificato il doppio vantaggio facendosi rimontare nella ripresa dalle portoghesi, che hanno strappato un punto prezioso.

Anche nell’altro match del raggruppamento il risultato è stato di parità. Infatti, Olanda e Svezia si sono divise la posta in palio, terminando i novanta minuti sul punteggio di 1-1. La banda scandinava ha sbloccato la partita con Andersson sul finire della prima frazione, ma al rientro in campo dopo l’intervallo le Orange hanno pareggiato i conti grazie al sigillo di Loord. Al termine di questo primo giro di incontri, la situazione è perfettamente in equilibrio con tutte e quattro le squadre appaiate in classifica a quota 1 punto. Mercoledì 13 luglio sarà la volta della seconda giornata, che vedrà andare in scena Svezia-Svizzera e Olanda-Portogallo.

I risultati di oggi di Women’s Euro 2022

Portogallo – Svizzera 2-2 (Sow, Kiwic, Gomes, Silva)

Olanda – Svezia 1-1 (Andersson, Loord)

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.