Conference League, Feyenoord-Marsiglia: 3-2, olandesi di misura

Ci si attendeva una partita spettacolare e ricca di gol e di spettacolo. E così è stato. Feyenoord e Marsiglia non si sono risparmiate in questa semifinale di Conference League.
Alla fine l’ha spuntata il Feyenoord, ma il discorso qualificazione resta apertissimo.
Primo tempo emozionante che non ha di certo annoiato gli spettatori presenti. Il Feyenoord, in un fazzoletto di due minuti, fra il 18′ e il 20′, si porta sul doppio vantaggio grazie alle marcature di Dessers e Sinisterra che, con un tiro di sinistro, trova la devizione di Rongier e beffa Mandanda.
Al 28′, però, il Marsiglia si rimette in partita e accorcia le distnza con una rete di Bamba Dieng che calcia con forza e supera sul primo palo Marciano. Cinque minuti più tardi i padroni di casa potrebbero triplicare ma il tiro di Kökçü dalla lunga distanza termina di poco a lato. Al 40′ il Marsiglia la pareggia con Gerson che, da pochi passi, non ha alcuna difficoltà a siglare il 2 a 2.
La ripresa comincia con il Marsiglia che batte il calcio d’inizio, ma arretra in modo eccessivo e il passaggio verso il proprio portiere di Caleta-Car permette a Dessers di anticipare Mandanda e di depositare il pallone in fondo al sacco, dopo dieci secondi dall’inizio della seconda frazione.
Le occasione da rete, da una parte e dall’altra non mancheranno, ma il punteggio non cambierà (all’ultimo minuto grandissima parata di Marciano sul tiro a giro Marciano, in pieno recupero Jahanbakhsh solo davanti a Mandanda calcia addosso al portiere del Marsiglia).
Il risultato di 3 a 2 rimanda il discoro qualificazione al match di ritorno.

FEYENOORD – MARSIGLIA 3-2
MARCATORI:
18′ Dessers, 20′ Sinisterra, 28′ Dieng, 40′ Gerson, 46′ Dessers.
FEYENOORD (4-3-3): Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Til (89′ Pedersen), Aursnes, Kökçü (82′ Hendrix); Nelson (65′ Linssen), Dessers (82′ Jahanbakhsh), Sinisterra.
MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Rongier, Saliba (85′ Lirola), Caleta-Car (69′ Harit), Luan Peres; Guendouzi, Kamara, Gerson; Dieng (85′ Milik), Payet, Bakambu (46′ Gueye).

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.