colpo Martial per il Siviglia, Hodgson nuovo tecnico del Watford, Kempf all’Hertha – Stanleybet News

Mercoledì 26 gennaio ore 11.30

Il grande colpo di mercato delle ultime ore l’ha messo a segno il Siviglia, che si è assicurato le prestazioni di Anthony Martial. L’esterno offensivo francese arriva in prestito dal Manchester United. In Premier League, il Watford ha scelto il dopo Ranieri, che porta il nome di Roy Hodgson, che dopo l’esperienza quadriennale sulla panchina del Crystal Palace non aveva trovato sistemazione. L’esperto tecnico inglese traghetterà la squadra fino al termine della stagione. In Germania, l’Hertha Berlino ha ufficializzato il difensore Kempf dallo Stoccarda fino al 2026, mentre il Bayern Monaco ha prolungato il contratto al giovane portiere Schneller. Tornando in Liga, il Valencia ha definito l’innesto del difensore Comert dal Basilea, l’Atletico Madrid sta chiudendo per Wass e, infine, il Barcellona ci prova per Tagliafico dell’Ajax, proponendo il prestito con Balde come contropartita.

Giovedì 20 gennaio ore 17.45

L’aveva promesso e così sarà: Dario Benedetto tornerà a vestire la maglia del Boca Juniors. Il Pipa ha già ricevuto il via libera dal Marsiglia, che riceverà dagli Xeneizes una cifra vicina ai 4 milioni di euro. L’attaccante argentino, quindi, lascerà anticipatamente l’Elche, dove era in prestito dai francesi. In Inghilterra, invece, tante squadre si stanno muovendo. Il Watford va a caccia di altri rinforzi per raggiungere la salvezza: l’intesa è vicina con Kalu, esterno del Bordeaux, ma sul taccuino ci sono anche i difensori Phillips del Liverpool e Rodon del Tottenham. Il Newcastle vuole fare grandi operazioni per invertire il trend negativo. L’ultima idea porta il nome di Lingard, in uscita dal Manchester United. Al Liverpool, poi, interessa il giovane Carvalho, in scadenza con il Fulham, mentre l’Aston Villa vorrebbe accaparrarsi Luis Suarez fin da subito, ma l’Atletico Madrid fa resistenza. Infine, Sergio Rico, terzo portiere del PSG, si trasferirà in prestito secco al Maiorca.

Martedì 18 gennaio ore 23.00

A metà della finestra invernale di calciomercato, le squadre europee stanno piazzando colpi importanti. Nella giornata di oggi il difensore bosniaco Kolasinac lascia ufficialmente l’Arsenal per andare a giocare in Ligue 1 con la maglia dell’Olimpique Marsiglia. In Russia, il CSKA Mosca ha definito l’acquisto di Jesus Medina, fresco di vittoria del titolo in MLS con il NY City, mentre Rafael Cabral, ex portiere del Napoli, fa ritorno in patria, firmando con il Cruzeiro dopo la rescissione con il Reading. Intanto una vecchia conoscenza del calcio italiano prosegue la sua avventura statunitense: si tratta di Pato, protagonista per anni con la casacca del Milan, e dell’Orlando City, che hanno deciso di proseguire insieme almeno per un altro anno.

Lunedì 10 gennaio, ore 17.30

Il calciomercato europeo inizia a scaldarsi e le squadre sono pronte a sferrare grandi colpi. Il Tottenham è molto interessato ad Adama Traore, esterno offensivo del Wolverhampton, con cui gli Spurs proveranno a imbastire una trattativa nei prossimi giorni. L’Atletico Madrid è vicino a chiudere per Daniel Wass, terzino in scadenza di contratto con il Valencia che dovrebbe andare a sostituire Trippier, accasatosi al nuovo ricchissimo Newcastle, il quale sta sondando il profilo di Okafor, attaccante classe 2000 che sta facendo molto bene con la maglia del Red Bull Salisburgo. Intanto, in Germania il Wolfsburg ha chiuso per il giovanissimo Kaminski dal Lech Poznan, che raggiungerà il club tedesco a luglio, mentre Kagawa, ex Dortmund, ha firmato con i belgi del Sint-Truiden.

Martedì 4 gennaio, ore 16.00

Il sodalizio tra Angel Correa e l’Atletico Madrid proseguirà fino al 2026. Inoltre, la squadra di Simeone ha chiesto Dest al Barcellona, che sta valutando l’acquisto del centrale difensivo Christensen, in scadenza con il Chelsea. Inoltre, il Newcastle vuole sferrare il colpo Trippier, ma i Colchoneros hanno rifiutato la prima offerta. La seconda, invece, si aggira sui 15 milioni. Sempre in Premier, dopo Mykolenko l’Everton chiude per Patterson, versando 15 milioni nelle casse dei Rangers.

Lunedì 3 gennaio ore 19

Il nuovo anno si apre con una buona notizia per il Chelsea. Ufficializzato, in giornata, il rinnovo del contratto (scadenza giugno 2023) fra Thiago Silva e i blues che, dunque, potranno contare anche nelle prossima stagione sulla colonna difensiva sudamericana.

Di seguito il comunicato diramato dal club londinese.
«Il nuovo contratto di Thiago Silva durerà fino alla conclusione della stagione 2022/23, a metà della quale spera anche di rappresentare il Brasile ai Mondiali in Qatar, dopo essere rimasto titolare della Selecao nelle qualificazioni. “Giocare qui con il Chelsea è un vero piacere. Non avrei mai pensato di giocare per tre anni qui in questo grande club, quindi sono molto felice di rimanere per un’altra stagione”, ha detto il difensore brasiliano.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.