Champions League: Liverpool-Villareal 2-0, i Reds vedono la finale

Dopo la vittoria del Manchester City sul Real Madrid per 4 a 3, la seconda semifinale di Champions ha visto il Liverpool imporsi sulla sorpresa Villareal per 2 a 0.
Le reti decisive sono arrivate nella ripresa, ma già nel primo tempo la squadra di Klopp ha sfiorato in più occasioni il gol del vantaggio.
Al 12′ è Mané a non inquadrare la porta di testa da buona posizione, poco dopo la mezz’ora sempre Mané ci prova con un gran tiro che viene deviato, mentre al 42′ Thiago Alcantara colpisce in pieno il palo. Il Villareal tiene botta ma, all’8′ del secondo tempo, deve cedere, quando su un cross di Henderson, Estupinan devia la palla che finisce alle spalle di Rulli.
Due minuti dopo è già 2 a 0. Assist di Salah, Mané scatta sul filo del fuorigioco e beffa Rulli.
Spagnoli poco incisivi davanti, adesso dovranno tentare il tutto per tutto nel match di ritorno, ma servirà un’autentica impresa agli uomini di Emery contro un Liverpool che ha dimostrato, ancora una volta, di essere tra le migliori formazioni europee.

LIVERPOOL – VILLAREAL 2-0
MARCATORI:
53′ Estupinan (aut.), 55′ Manè.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (81′ Joe Gomez), Konate, Van Dijk, Robertson; Henderson (72′ Keita), Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Manè (72′ Jota), Luis Diaz (81′ Origi). All. Klopp.
VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Torres, Estupiñan (72′ Trigeuiros); Chukwueze (72′ Dia), Parejo (72′ Aurier), Capoue, Coquelin (59′ Pedraza); Lo Celso; Danjuma (85′ Alcacer). All. Emery.
ARBITRO: Szymon Marciniak (POL).

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.