Champions League: Juventus-Villareal, le probabili formazioni

Uno spareggio vero e proprio. Dopo il pari (1-1) nel match di andata, Juventus e Villareal si sfideranno stasera (calcio d’inizio alle 21) per il passaggio ai quarti di finale di Champions League. Novanta o centoventi minuti cambierà poco, una delle due terminerà stasera allo «Juventus stadium» la sua corsa in Europa.
La Juventus è reduce dal bel successo di Genova con la Samp e, in campionato, sta continuando a erodere punti e terreno al trio di testa.
Mister Allegri, per la gara di oggi, recupera Dybala e Chiellini. che dovrebbero partire dalla panchina, non ci sarà Alex Sandro, invece, per un problema ad un polpaccio.
Juventus col 4-4-2, a sinistra il tecnico bianconeri dovrà scegliere uno fra De Sciglio e Pellegrini, per il resto non ci dovrebbero essere novità, con la coppia d’attacco formata da Vlahovic (autore del gol dei piemontesi nel match di andata) e Morata.
Sul fronte Villareal, mister Emery dovrebbe inserire Aurier in difesa (dove ci sarà Raul Albiol) e Trigueros in mezzo al campo al posto dell’infortunato Alberto Moreno.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Rugani, De Sciglio; Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot; Vlahovic, Morata. All.: Allegri.
VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Aurier, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Chukwueze, Parejo, Capoue, Trigueros; Lo Celso, Danjuma. All.: Emery.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.