Calciomercato Milan: accordo con Renato Sanches, ma occhio al Paris Saint Germain

01 Agosto ore 22:30

Il Milan punta forte su Renato Sanches, centrocampista in uscita dal Lille, che secondo i piani di Pioli dovrebbe sostituire Kessié. La va avanti da mesi, e come sappiamo il Milan ha l’accordo con il Lille sulla base di 15 milioni bonus compresi, ma l’inserimento del Paris Saint Germain potrebbe rovinare i piani di Maldini e della dirigenza rossonera.  

31 Luglio ore 22:45

Il Milan spera di portare a casa Renato Sanches, ma se questa pista dovesse tramontare ai rossoneri piace e non solo Carney Chukwuemeka: l’Aston Villa chiede 20 milioni per cederlo adesso. Curioso il fatto che il calciatore da gennaio potrà accordarsi con qualsiasi club tramite il pagamento di 300mila sterline.

30 Luglio ore 20:30

Il Milan come riportato dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, sarebbe interessato a Abdou Diallo, e avrebbe anche iniziato una trattativa più che altro informativa per conoscere prezzo e richieste del calciatore. Il Psg segue da vicino Skriniar e questo esubero potrebbe accelerare anche la trattativa con l’Inter.

29 Luglio ore 23:30

Il Milan ha raggiunto la chiusura della trattativa per portare in rossonero Charles De Ketelaere, che è pronto a sbarcare a Milano probabilmente già domani per iniziare la sua nuova vita con i colori del Milan. Il Bruges prenderà dal Milan di 35 milioni, di cui 32 di parte fissa più 3 di bonus, il giocatore andrà a guadagnare 2,2 milioni a stagione.

28 Luglio ore 22:00

Clamorosa svolta nella trattativa tra Milan e Brugge per De Ketelaere. Secondo i media belgi, il talentuoso centrocampista pur di poter vestire la maglia del Milan, avrebbe accettato di ridurre il proprio stipendio da 2,7 a 2,3 milioni all’anno. Adesso il Bruges attende solo la famosa offerta da 35 milioni che potrebbe arrivare con la formula 32+3 di bonus.

27 Luglio ore 23:30

Secondo l’esperto di mercato Demicheli, l’incontro tra Milan e Brugge su De Ketelaere non ha portato a grandi risultati, ma qualcosa sembra sbloccarsi: “Il Brugge sta fermo sulle sue richieste. Il Milan, nell’incontro di ieri, ha capito che doveva fare un rilancio e lo ha fatto. Il Diavolo ha fatto un piccolo passo in avanti, arrivando 31 più 4 di bonus, ma il Brugge continua a chiedere 35 di base più bonus. Le tempistiche al momento sono di 24-48 ore. Se ci fosse un passo indietro del Brugge allora i tempi potrebbero slittare, ma al momento non c’è stato. Resta la fiducia”.

26 Luglio ore 23:30

Il Milan sta lavorando sodo sia sul mercato in entrata che in quello in uscita. La telenovela De Ketelaere è destinata a continuare, anche se un incontro a Lugano tra Maldini, Massara ed i dirigenti del Brugge potrebbe mettere la parola fine sulla vicenda. Daniel Maldini, invece, va allo Spezia in prestito. Si potrebbe riaprire la pista Renato Sanches.

25 Luglio ore 23:30

Dall’Inghilterra sono certi e Darren Lewis, giornalista del Daily Mirror, lo ha confermato: Ziyech vuole andare al Milan, Alonso e Azpilicueta vogliono andare al Barcellona, Werner e Pulisic vogliono andare a giocare con regolarità. Al momento, il Chelsea è un po’ un pasticcio”.

24 Luglio ore 12:30

Il Milan sta lavorando sodo per portare a Milano Charles De Ketelaere ed in continuo contatto con il Brugge per chiudere la trattativa. Il giocatore ha fatto capire alla società che adesso ha in testa la maglia rossonera sposando a pieno il progetto del Milan. La mamma del giocatore, come riportato in mattinata da Gianluca Di Marzio sul Corriere della Sera, è già stata a Milano per cercare casa al classe 2001.

23 Luglio ore 17:00

La telenovela De Ketelaere sta per concludersi, ma non in maniera positiva per il Milan. Infatti i rossoneri non hanno intenzione di accontentare la richiesta del Brugge e per la trequarti si torna a parlare di Ziyech del Chelsea. Viva la trattativa con il Tottenham per Tanganga, ma per la difesa si segue anche Ndicka dell’Eintracht Francoforte.

22 Luglio ore 15:20

In attesa di affondare il colpo, il Milan continua a guardarsi intorno stringendo accordi e trattative. I nomi di qualche settimana fa restano ancora bloccati: stiamo parlando di Renato Sanches conteso dal PSG e di Zyech ormai fuori dal progetto Chelsea. Nel frattempo, il duo Maldini – Massara è volato in Belgio per chiudere l’affare De Katelaere. Il giovane talento è uscito allo scoperto chiedendo la cessione ai rossoneri. Bisogna, però, accontentare la società con una cifra superiore ai 30 milioni di euro. Ancora un po’ di distanza dalla richiesta di oltre 35. Soffermandosi sul centrocampo, il vuoto lasciato da Kessiè va colmato. Detto di Renato Sanches, le nuove piste portando al centrocampista del Tottenham Tanganga. C’è già stato un contatto con Fabio Paratici, direttore sportivo degli Spurs. In alternativa si valuta Evan N’Dicka, mediano dell’Eintracht Francoforte.

21 Luglio – ore 22

Il Milan cerca di rinforzare la rosa ancora di più e secondo il giornalista Gianluca Di Marzio oggi la dirigenza del Milan avrebbe incontrato Fabio Paratici, ds del Tottenham per parlare: “Non solo Tanganga tra i temi dell’incontro, ma anche altri esuberi come ad esempio Ndombele e Reguilon che non fanno parte del progetto di Conte”.

20 Luglio – ore 22

Si complica la trattativa che dovrebbe portare De Ketelaeres a Milano. Infatti, secondo i media che stanno seguendo da vicino la vicenda sembrerebbe che la trattativa sia arrivata ad un punto fermo a causa di una distanza abissale tra richiesta e offerta.

19 Luglio – ore 22

Il Milan accelera e cerca di arrivare all’offerta decisiva per il centrocampista del del Brugge De Ketelaeres, nel contempo i rossoneri hanno messo gli occhi su Japeth Tanganga, difensore del Tottenham. Per il centrocampo attenzione al nome nuovo:  Jordan Veretout della Roma.

17 Luglio – ore 20

Eljif Elmas è molto più di una semplice idea di mercato per il Milan. Il macedone piace ai rossoneri e Pioli lo vorrebbe per la sua duttilità a centrocampo. La dirigenza rossonera sembra aver abbandonato l’idea Renato Sanches sempre più vicino al Paris Saint Germain e pertanto lavora sotto traccia per il classe 1999 del Napoli e nei prossimi giorni potrebbe presentare un’offerta.

16 Luglio – ore 21

Nelle ultime ore in casa Milan è spuntato un nome nuovo per il centrocampo oltre a quello già fatti in questi giorni. De Ketelaere resta l’obiettivo principale con un buon ottimismo di fondo, ma la dirigenza rossonera vorrebbe accelerare e portare a Milano un innesto importante per la mediana di mister Pioli. Il nome che sta circolando da qualche ora è quello di Denis Zakaria, centrocampista della Juventus. L’arrivo di Pogba potrebbe aver fatto cambiare le priorità di Allegri a centrocampo. Il giocatore sarebbe valutato 25 milioni di euro, ma da casa Juve non sono arrivate conferme sulla trattativa.

14 Luglio – ore 22

Il giornalista ed esperto di mercato Luca Marchetti, intervenuto a Sky Sport 24, ha fatto ordine sulla vicenda legata alla trattativa tra Milan e Brugge per De Ketelaere: “Non c’è una novità sostanziale, si procede ogni giorno a piccoli passi. Non è necessario per forza fare un grande passo per andare a chiudere la trattativa; alle volte ci si avvicina centimetro dopo centimetro. Ci vuole di più. Ma è una strategia che il Milan ha utilizzato da sempre, soprattutto con questa dirigenza, sapendo benissimo quali sono i contorni economici entro i quali può stare. Questo comporta una lentezza superiore nel procedere della trattativa ma il Milan non ha mai perso di vista l’obiettivo. De Ketelaere in questo momento è l’obiettivo su cui sta lavorando il Milan. Manca un po’ di distanza, potremmo dire 4-5 milioni sulla valutazione del fisso, i contatti sono diretti tra le due squadre e il giocatore ha già detto di sì al Milan”.

13 Luglio – ore 22

Dalla Spagna, secondo quanto riportato da AS, il Milan starebbe lavorando per portare Luis Suarez alla corte di mister Stefano Pioli. I rossoneri avrebbero offerto al calciatore un contratto da 4 milioni di euro.

11 Luglio – ore 22

Il giornalista di Mediaset Claudio Raimondi, ha parlato della vicenda De Ketelaere e del suo possibile trasferimento al Milan dicendo: “Il Milan è molto vicino al giocatore. Si può chiudere in 48 ore. Il Bruges continua a preservalo e on giocherà nemmeno la Supercoppa del Belgio contro il Genk prevista questo weekend. L’offerta è giusta, alzata a 30 mln, più possibile inserimento delle contropartite Roback e Jungdal. Il Leeds si è defilato”.

10 Luglio – ore 19

In casa Milan si lavora intensamente alla trattativa per Charles De Ketelaere. C’è una base d’accordo fra il Milan ed il calciatore per un quinquennale, adesso bisogna convincere il Bruges al quale i rossoneri avrebbero offerto 30 milioni di euro.

09 Luglio – ore 22

Il Milan non vuol privarsi dalle certezze che gli hanno permesso di vincere l’ultimo campionato e uno di questi è sicuramente Fikayo Tomori. Ma il centrale inglese è diventato uno dei giocatori più seguiti nel panorama calcistico internazionale e sul difensore si sono posati gli occhi del Manchester United che è pronto preparare un’offerta per i rossoneri. Maldini ha fatto invece capire che si sta lavorando per prolungare di tre anni il contratto con un adeguamento dell’ingaggio.

08 Luglio – ore 21

Il Milan sarebbe interessato a Japhet Tanganga, difensore centrale di 23 anni del Tottenham. Secondo The Athletic, i rossoneri avrebbero pronta un’offerta importante per portare in Serie A il talentuoso difensore, ma dall’Inghilterra danno favorito il Bournemouth che avrebbe una prelazione.

07 Luglio – ore 21

Il Milan tenta di portare a Milano De Ketelaere, anche se il Bruges ha rifiutato la prima proposta rossonera da 20 milioni. Il Leeds avrebbe offerto 30 milioni più 7 di bonus, il Milan è disposto a pareggiare la parte fissa e farà leva sul fatto che De Ketelaere gradisce il Milan per giocare la Champions

06 Luglio – ore 21

Messias è da oggi ufficialmente un calciatore rossonero. Il brasiliano ha firmato fino al 2025, riscattando il prestito dal Crotone, il club milanese pagherà 4,5 milioni di euro più bonus alla società calabrese per il suo cartellino.

05 Luglio – ore 21.00

Divock Origi è ufficialmente un nuovo giocatore del Milan, si attende il comunicato ufficiale da parte del club rossonero. Origi, era atteso oggi a Milanello, si allenerà a parte per recuperare del tutto dall’infortunio muscolare patito nel finale di stagione con il Liverpool.

03 Luglio – ore 21.00

Hakim Ziyech, è molto vicino da essere il grande colpo di mercato del Milan. L’esterno del Chelsea ed ex Ajax ha già dato il proprio benestare al trasferimento. Anche il club londinese non sembra essere intenzionato a frenare la trattativa e per questo il Milan è pronto ad accelerare per portare Ziyech a Milano.

02 Luglio – ore 21.00

Dybala al Milan potrebbe essere considerata una pazza idea che però può diventare fattibile già nelle prossime ore. Infatti, la Joya da ieri è ufficialmente senza agente e questo ha scatenato un certo interesse sul fronte mercato da parte di diversi club, tra questi quello rossonero che vorrebbe tentare un grande colpo.

01 luglio – ore 21.00

Secondo gli esperti di mercato nelle ultime Real Madrid Milan avrebbero iniziato un dialogo per Marco Asensio. La dirigenza rossonera sta lavorando sul mercato per accontentare le richieste di mister Pioli. Secondo la stampa spagnola, il club madrileno chiederebbe 25 milioni di euro.

27 Giugno – ore 20.00

Ziyech vuole lasciare il Chelsea dopo la rottura con il tecnico Thomas Tuchel. Il marocchino è il giocatore che serve al Milan per migliorare perché ha grande esperienza internazionale. L’ex Ajax potrebbe giocare sia sulla destra che da trequartista.

26 Giugno – ore 22.00

Il Milan dopo aver “perso” Botman adesso cerca un nuovo innesto per rinforzare la difesa, e per questo ruolo Acerbi viene considerato un profilo interessante soprattutto per la sua esperienza in Serie A e utile anche per la ChampionsLotito vuole 5 milioni, ma la società rossonera vorrebbe chiudere a 2,5 milioni.

25 Giugno – ore 22.00

Il Milan punta forte Ziyech. Infatti, secondo Gianluca Di Marzio, il club rossonero è pronto ad avviare una trattativa  con il Chelsea, per strappare l’ex Ajax ai Blues e rinforzare la rosa a disposizione di mister Pioli.

24 Giugno – ore 22:00

Il Milan la scorsa notte ha perso le speranze di portare a Milano il difensore olandese Botman che invece ha accettato l’offerta del Newcastle, che aveva già trovato l’intesa con il Lille per un affare da 40 milioni di euro tra parte fissa e bonus.

23 Giugno – ore 22:00

Il Milan ha praticamente messo a segno il primo acquisto per la stagione 2022/2023: si tratta di Divock Origi, il ragazzo dovrebbe sostenere le visite mediche in settimana e firmare il contratto con i rossoneri. È in scadenza con il Liverpool e verrà “acquistato” a parametro zero. 

21 Giugno – ore 21:00

Le ultime notizie su Botman arrivano da Sky Sport 24 dove Marchetti ha dichiarato: “Botman è certamente un obiettivo del Milan, è da sei mesi un obiettivo del Milan. Ma se tu in sei mesi non sei riuscito a chiudere una trattativa è perché è complesso, non perché sei scarso. Gli interpreti di gennaio sono gli stessi di adesso: Milan, Newcastle e Lille. Il giocatore preferisce il Milan al Newcastle e il Lille preferisce il Newcastle al Milan. È un braccio di ferro a tre”.

20 Giugno – ore 14:30

Non sono giorni sereni in casa Milan. Dopo la cessione della società ci si attendeva una vera e propria accelerata sul mercato. In realtà anche la conferma di Maldini e Massara è andata a rilento e, con loro, anche molte trattative sono rimaste in standby. A complicare i piani, nelle ultime ore, anche l’inserimento dei top club europei sui calciatori “bloccati”. Stiamo parlando di Renato Sanches e Botman, entrambi calciatori del Lille. Sia il difensore che il centrocampista hanno già trovato l’accordo economico sul nuovo contratto in rossonero. Tuttavia le trattative non sono state chiuse tra club e questo ha permesso l’inserimento di altri. In questo caso parliamo di PSG e Newcastle, due tra le vere potenze economiche in Europa. I parigini si sono fiondati sul centrocampista e sono pronti a chiudere l’operazione. Per quanto riguarda il difensore è partita una nuova asta milionaria in cui il club inglese è davanti a tutti. Adesso potrebbe essere decisiva la volontà del giocatore.

Per cautelarsi dal possibile mancato arrivo di Sanches, il Milan starebbe valutando delle piste alternative: Veretout e Cristante su tutti. Il primo obiettivo è sostituire Kessiè.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.