Calciomercato Fiorentina: presi Jovic e Dodo. Per Mandragora, manca solo l’annuncio

25 Giugno – ore 22

La Fiorentina ha praticamente raggiunto l’accordo con il Real Madrid per portare Jovic in viola. Si lavora invece con lo Shakhtar Donetsk per concludere l’affare Dodo anche se le parti sembrano essere davvero vicinissime. Per quanto riguarda Mandragora, invece, si aspetterà l’apertura ufficiale del calciomercato per annunciare l’acquisto dalla Juventus per una cifra attorno ai 10 milioni di euro. 

24 Giugno – ore 23

La Juventus ha concluso la trattativa con la Fiorentina per il trasferimento di Rolando Mandragora sulla base di 10 milioni di euro, adesso bisogna chiudere il cerchio con l’intesa economica con il giocatore, che, fino alla scorsa stagione, guadagnava 1,4 milioni di euro a stagione. 

23 Giugno – ore 23

La Fiorentina ha praticamente chiuso la trattativa per portare a Firenze Mandragora. Un centrocampista di livello che permetterò ad Italiano di poter contare su esperienza e duttilità. Il centrocampista ricordiamo è di proprietà della Juventus.

Il Torino non lo ha riscattato pertanto è arrivato l’accordo tra la Fiorentina e la Juve sulla base di una cifra molto vicina ai 10 milioni di euro, con il giocatore che ha accettato subito.

21 Giugno – ore 21

La notizia che tutta Firenze aspettava è arrivata: Jovic ha scelto la Fiorentina. Secondo AS, l’attaccante serbo ha deciso di andare a giocare a Firenze dove troverebbe un progetto tecnico ambizioso e offensivo, ma soprattutto con la certezza di essere il punto di riferimento al centro dell’attacco nel 4-3-3 di Italiano.

20 Giugno – ore 15

La conferma, con relativo rinnovo, di mister Italiano ha aperto la campagna del calciomercato viola in vista della prossima stagione. Il 433 confermatissimo avrà dei rinforzi ben mirati per proseguire con il giusto percorso di crescita. Tema centrale sarà il nuovo numero 9 che guiderà la fase offensiva. La partenza di Vlahovic ha lasciato un vuoto: né Cabral né Piatek hanno pienamente convinto. Per questo motivo il presidente Commisso è pronto a calare l’asso con Luka Jovic. L’attaccante serbo, finito un po’ ai margini dopo l’approdo al Real Madrid, sarebbe ben felice di una nuova avventura in Italia. Il nodo resta l’ingaggio molto alto pari a 6 milioni.

Le alternative non mancano se non dovesse andare in porto questa trattativa. Piacciono sia Pinamonti, tornato all’Inter dopo la stagione di Empoli, che Djuric della Salernitana. Nel frattempo non vestirà la maglia viola Hector Bellerin: il terzino rimarrà in Spagna. Per quanto riguarda il centrocampo, Torreira ha salutato Firenze dopo il mancato accordo per la conferma. Al suo posto potrebbe arrivare Grillitsch.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.