bronzo per Brignone nella combinata alpina – Stanleybet News

Dopo le due medaglie di ieri, anche quella di oggi per l’Italia è stata una giornata da ricordare ai Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022. Nella combinata alpina femminile, infatti, Federica Brignone è riuscita a piazzarsi in terza posizione, conquistando un incredibile bronzo. Per la sciatrice milanese si tratta del secondo metallo in questa edizione olimpica, dopo l’argento ottenuto nello slalom gigante. Nella disciplina che prevede le due specialità di discesa e slalom, Elena Curtoni non ha completato le due prove, mentre Nicol Delago e Marta Bassino sono sono riuscite a portare a termine la seconda, dopo il nono e il tredicesimo posto della prima.

Nel curling, la selezione formata da Joel Retornaz, Sebastiano Arman, Mattia Giovanella e Amos Mosaner, già certa di non poter raggiungere il podio, ha chiuso il proprio torneo con una sconfitta. Dopo essere rimasti in vantaggio fino al sesto end, gli azzurri hanno subito la rimonta della Norvegia. Per Mosaner, però, rimane intatta la soddisfazione per l’oro in coppia con Stefania Constantini. Nella specialità ski cross di freestyle femminile, non c’è stato niente da fare per le due atlete italiane Lucrezia Fantelli e Jole Galli. Dopo un seeding round ben disputato, la prima si è fermata agli ottavi, mentre la seconda ha interrotto il proprio percorso ai quarti. La vittoria è andata alla svedese Sandra Naeslund, seguita da Thompson e Mayer.

Infine, nella combinata nordica maschile, il quartetto tricolore composto da Samuel Costa, Alessandro Pittin, Iacopo Bortolas e Raffaele Buzzi ha terminato la gara in nona posizione, cedendo il passo alle squadre maggiormente accreditate. Oro alla Norvegia, con Germania e Giappone a completare il podio.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.