Bologna-Sampdoria 2-0, Arnautovic stende i blucerchiati – Stanleybet News

Si è appena conclusa la sfida tra Bologna e Sampdoria, gara valida come posticipo della 32^ giornata di Serie A. Un match che vedeva le due compagini chiedere punti importanti per la classifica. Vince il Bologna 2-0 grazie ad una doppietta del bomber serbo di nazionalità austriaca Arnautovic.

PRIMO TEMPO – Al 7′ Sabiri ci prova dalla distanza, ma il pallone è fuori dallo specchio di porta. Due minuti più tardi ci prova Arnautovic che tenta la conclusione sul primo palo, Audero c’è.  Dijks prova la conclusione su assist di Arnautovic, ma è atteta a liberare in angolo la difesa. Al 38′ Candreva ci prova su punizione, ma la sua conclusione temina addosso a un calciatore del Bologna. Finisce il primo tempo Bologna 0 Sampdoria 0.

SECONDO TEMPO – Pronti via Sampdoria pericolosa con Ciccio Caputo, l’attaccante ci prova, ma a tu per tu con il portiere del Bologna, la tira addosso a Skorupski. Tentativo anche di Arnautovic che servito da Dijks, prova a impensierire Audero. Il portiere para a terra. Al 61′ Bologna in vantaggio con Arnautovic che anticipa Colley e mette in rete per l’1-0 Bologna. Al 69′ botta secca di Arnautovic che fa tremare il legno. Al 71′ Bologna ancora pericolosa con Sansone che a tu per tu con Audero, colpisce la traversa. Il gol è nell’aria e arriva sempre grazie ad Arnautovic, Colley e Yoshida sbagliano e il bomber di nazionalità austriaca raddoppia beffando Audero.

Bologna Sampdoria 2-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 61′ e 75′ Arnautovic. 

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel (73′ Bonifazi), Theate; Hickey, Aebischer (58′ Sansone), Schouten, Svanberg (45′ Soriano), Dijks; Barrow (58′ Dominguez), Arnautovic. A disposizione: Bardi, Binks, Orsolini, Viola, Mbaye, Vignato, Kasius, Falcinelli. Allenatore: Tanjga.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Ferrari (58′ Yoshida), Colley, Murru; Thorsby, Rincon (66′ Quagliarella), Candreva (79′ Augello); Sensi; Sabiri, Caputo. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Supryaga, Vieira, Askildsen, Yoshida, Magnani, Yepes, Somma, Trimboli.

Arbitro: Luca Pairetto

AMMONITI: Sabiri, Svanberg, Ferrari.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.