Bodo/Glimt – Roma 2-1, Vetlesen beffa i giallorossi – Stanleybet News

Si è appena conclusa la gara d’andata dei quarti di finale di Conference League tra Bodo/Glimt e Roma. Una partita combattuta soprattutto a centrocampo che ha visto le due compagini ribattere azione su azione alla ricerca del gol vittoria, trovato da Vetlesen al 90′.

PRIMO TEMPO – La Roma parte subito forte e ci prova con Pellegrini: il centrocampista giallorosso prova la conclusione dalla distanza ma la palla termina larga. All’8′ ci riprova il capitano della Roma, tenta la conclusione da posizione defilata: palla deviata in corner. Al 16′ Vetlesen mette in apprensione Rui Patricio, ma la sua conclusione termina a lato. Poco dopo la mezz’ora Abraham va vicinissimo al vantaggio, ma a tu per tu con il portiere norvegese si fa ipnotizzare. Al 40′ ci prova ancora l’attaccante giallorosso che serve Mkhitaryan ma trova la deviazione della difesa di casa. Due minuti più tardi arriva il vantaggio della Roma con Pellegrini che di controbalzo insacca sotto la traversa. Finisce qui il primo tempo: Bodo/Glimt 0 Roma 1.

SECONDO TEMPO – La ripresa si apre con un’occasione per la formazione di casa con Koomson, ma è bravo Rui Patricio a sventare la minaccia. I padroni di casa attaccano con più convinzione e arrivano al gol al 55′ con Ulrik Saltnes coglie in controtempo Rui Patricio e il pallone termina in rete. Al 61′ Hagen tenta di impensierire la retroguardia giallorossa che si difende con ordine. Ancora Pellegrini pericoloso al 70′ con un tiro da fuori, bravo l’estremo difensore Haikin a respingere. All’89’ Vetlesen trova il gol vittoria. Finisce così: Bodo/Glimt 2 Roma 1.

Bodo/Glimt Roma 2-1: risultato e tabellino

Marcatori: 42′ Pellegrini (Roma), 55′ Saltnes (Bodo/Glimt), 89′ Vetlesen (Nodo/Glimt)

Ammoniti: Cristante (Roma)

Bodø/Glimt (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Høibråten, Wembangomo; Vetlesen, Hagen, Saltnes; Koomson, Espejord, Pellegrino. A disposizione: Smits, Sery Larsen, Boniface, Konradsen, Brunstad Fet, Selvåg Nordås, Kvile, Mugisha. Allenatore: Knutsen.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini(64′ Smalling), Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Sergio Oliveira, Cristante, Zalewski (64′ Vina); Pellegrini, Mkhitaryan (64′ Shomurodov); Abraham. A disposizione: Boer, Fuzato, Vina, Smalling, Carles Perez, Shomurodov, Maitland-Niles, Diawara, Bove, Darboe, Afena-Gyan, El Shaarawy. Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Serdar Gozubuyuk (Olanda)

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.