Bautista vince gara 2 davanti a Locatelli – Stanleybet News

Si chiude il lungo e spettacolare weekend di Superbike. A trionfare, in gara 2, è Alvaro Bautista su Ducati grazie ad una prova maiuscola in solitaria sullo spettacolare circuito di Assen. Nel gran premio d’Olanda il podio si tinge anche tricolore grazie al secondo posto di Locatelli su Yamaha mentre il podio è completato da un altro spagnolo questa volta su Honda, Iker Lecuona. Ma gara 2 è stata caratterizzata da un incidente che, di fatto, ha segnato inevitabilmente l’esito della gara stessa. In un contatto durante la lotta per la prima posizione, sono andati fuori pista il nordirlandese Rea ed il campione in carica turco Razgatliogu.

La classifica di gara 2 del Gp d’Olanda

1. A. Bautista (Spa – Ducati) 33’20″602

2. A. Locatelli (Ita – Yamaha) +8.770

3. I. Lecuona (Spa – Honda) +11.580

4. A. Lowes (GB – Kawasaki) +13.329

5. S. Redding (GB – Bmw) +14.672

6. A. Bassani (Ita – Ducati) +17.490 (penalizzato perde una posizione)

7. M. Rinaldi (Ita – Ducati) +23.374

8. M. van der Mark (Ola – Bmw) +28.511

9. X. Vierge (Spa – Honda) +29.067

10. L. Mahias (Fra – Kawasaki) +29.434

La classifica piloti della Superbike

1. A. Bautista (Spa – Ducati) 109 punti

2. J. Rea (GB – Kawasaki) 91 punti

3. T. Razgatlioglu (Tur – Yamaha) 64 punti

La classifica costruttori della Superbike

1. Ducati 109 Punti

2. Kawasaki 104 punti

3. Yamaha 84 punti

4. Honda 52 punti

5. Bmw 42 punti

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.