Bautista il più veloce nelle FP2 del GP di Aragon, seguono Rea e Razgatlioglu – Stanleybet News

Dopo una lunghissima ed estenuante attesa, è tutto pronto per il primo appuntamento del campionato del mondo di Superbike. È il Motorland Aragón il teatro della gara inaugurale della nuova stagione, il quale nella giornata di oggi ha ospitato le prime due sessioni di prove libere del Gran Premio di Aragon. Se nelle FP1 il sei volte campione iridato Jonathan Rea aveva bruciato tutti i suoi avversari, nella seconda discesa in pista è stato Alvaro Bautista a registrare il miglior tempo in sella alla Ducati Panigale, tagliando il traguardo a 1’49.606. Lo spagnolo ha preceduto proprio il britannico e Toprak Razgatlioglu, detentore del titolo e reduce da un anno solare caratterizzato da 13 vittorie tra gara 1, gara 2 e gara Superpole e 30 podi complessivi.

Michael Rinaldi, compagno di team dell’ex pilota della MotoGP, è partito con il piede giusto e con la determinazione richiesta. In mattinata ha strappato un ottimo terzo posto, perdendo un po’ di terreno oggi pomeriggio, ma chiudendo comunque in sesta posizione. Anche la squadra della Yamaha può ritenersi abbastanza soddisfatta di questa partenza. Infatti gli altri due italiani Roberto Tamburini e Andrea Locatelli hanno fatto registrare rispettivamente il settimo e l’ottavo tempo nelle FP2, anche se il distacco dal loro connazionale è piuttosto consistente. Il programma di questo primo round del World SBK 2022 proseguirà domani con la Superpole e gara 1 per poi concludersi domenica con la Superpole Race e gara 2.

Di seguito i primi dieci tempi al termine delle FP2 del Gran Premio di Aragon di Superbike:

1 BAUTISTA Alvaro, Ducati Panigale V4R 1’49.606
2 REA Jonathan, Kawasaki ZX-10RR 1’49.630 +0.024
3 RAZGATLIOGLU Toprak, Yamaha YZF R1 1’49.706 +0.100

4 GERLOFF Garrett, Yamaha YZF R1 1’49.900 +0.294
5 LOWES Alex, Kawasaki ZX-10RR 1’50.010 +0.404
6 RINALDI Michael, Ducati Panigale V4R 1’50.154 +0.548
7 TAMBURINI Roberto, Yamaha YZF R1 1’50.501 +0.895
8 LOCATELLI Andrea, Yamaha YZF R1 1’50.571 +0.965
9 MYKHALCHYK Illia, BMW M1000RR 1’50.706 +1.100
10 BAZ Loris, BMW M1000RR 1’50.785 +1.179

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.