Angelino decide l’andata nel finale – Stanleybet News

Nella semifinale d’andata di Europa League, il Lipsia si impone di misura sui Rangers dopo novanta minuti piuttosto soporiferi. A decidere il primo round della sfida è stato Angelino a ridosso del novantesimo con un mancino tremendo da fuori area. La gara di ritorno è in programma giovedì prossimo alle ore 21.00.

Nello schieramento iniziale, i padroni di casa puntano sul tandem offensivo composto da Nkunku e Szoboszlai, supportato da Olmo sulla linea trequarti. Gli ospiti, invece, si affidano al tridente di seconde punte formato da Aribo, Kamara, Kent alle spalle del riferimento centrale Wright. Nella prima parte di gara i ritmi non sono particolarmente elevati, con le due squadre che si limitano a uno studio reciproco. Il primo squillo è di marca scozzese con Goldson, che stacca di testa sugli sviluppi di un corner e manda alto sopra la traversa. Entrambe le difesi concedono pochi spazi ai reparti offensivi avversari e il match rimane bloccato e privo di emozioni fino al duplice fischio.

Nella seconda frazione, i tedeschi provano a rendersi maggiormente pericolosi con Nkunku, che sfodera la conclusione dalla distanza, ma McGregor si oppone e respinge. Al 70′ lo stesso Nkunku semina il panico tra i difensori ospiti, scarta anche il portiere, ma in precario equilibrio alza troppo la mira e spedisce sul fondo. La risposta dei Rangers si registra qualche istante più tardi e capita sui piedi di Kent, il più ispirato dei suoi, che si accentra, prepara il tiro, ma Gulacsi blocca senza grossi affanni. I Tori Rossi aumentano la pressione e il tentativo di Adams dal limite deviato in calcio d’angolo da McGregor è il preludio al goal del vantaggio. Sugli sviluppi del cross dalla bandierina, la sfera finisce sui piedi di Angelino, che colpisce al volo di sinistro centrando il bersaglio. È tardi per la reazione della truppa di van Bronckhorst, che esce sconfitta dal campo.

Il tabellino della gara

Lipsia-Rangers 1-0

Reti: 40′ st Angelino

LIPSIA (3-4-2-1): Gulacsi; Klostermann, Gvardiol, Halstenberg; Henrichs (44′ st Mukiele), Laimer, Adams, Tasende; Olmo (26′ st Forsberg); Szoboszlai (26′ st Andre Silva), Nkunku (44′ st Poulsen). All. Tedesco

RANGERS (5-3-2): McGregor; Tavernier, Goldson, Lundstram, Bassey, Barisic; Jack (38′ st Sands), Aribo (38′ st Arfield), Kamara; Wright (24′ st Sakala), Kent. All. van Bronckhorst

Arbitro: Benoit Bastien (FRA)

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.